Resta sintonizzato

Cronaca

A Brusciano in corso servizio straordinario dei carabinieri

Pubblicato

il

Brusciano: In corso servizio straordinario dei Carabinieri

Ancora presidiata con decine di carabinieri la città di Brusciano. E’ in pieno svolgimento un servizio straordinario di controllo del territorio nelle strade e nelle piazze ritenute più sensibili.

In campo in queste ore i Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna, impegnati in un servizio straordinario di controllo del territorio con controlli e perquisizioni

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca

Dramma sull’A4, camionista perde il controllo del tir e si schianta contro ponteggio di cemento: morto sul colpo

Pubblicato

il

Un vero e proprio dramma quello avvenuto stamane all’uscita dello svincolo Sesto San Giovanni-Cinisello sull’autostrada A4 in direzione Torino, dove un camionista ha perso la vita in un incidente.

Secondo le prime informazioni, l’uomo ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato su un ponteggio di cemento, morendo sul colpo. Al momento, non si conosce la sua identità, anche se pare che poco prima lo stesso tir abbia tamponato un furgone.

Pertanto, sono intervenuti sul posto i sanitari del 118, gli agenti della Polizia Stradale e i Vigili del Fuoco.

Continua a leggere

Cronaca

Roma, ubriaco alla guida si schianta contro un’auto e uccide un 25enne: la situazione

Pubblicato

il

Era il 12 aprile scorso, quando il 33enne Alessandro Maggiore impattò con la sua Bmw Serie 1 bianca contro la Citroen di un 25enne, che morì in ospedale dopo 10 giorni di agonia.

In particolare, l’incidente avvenne sulla via Sacrofano-Cassia a Roma, con la vittima che si trovava su quella strada tornando da una partita di calcetto con gli amici. Invece, alla guida della Bmw, vi era Manuele Iencinella.

Pertanto Maggiore, rampollo della nota famiglia laziale titolare dell’omonima società nazionale di autonoleggio, ha deciso di patteggiare una condanna a 2 anni e 4 mesi per omicidio stradale.

Dopo una serie di indagini e di verifiche, gli inquirenti ritengono si tratti di omicidio stradale sia per la velocità doppia rispetto al limite consentito sia per il test alcolemico risultato pari al valore di 2,5. Inoltre, dopo il verdetto, la famiglia Maggiore ha risarcito i genitori della vittima con una somma che supera il mezzo milione di euro.

Continua a leggere

Cronaca

Il trucco della ‘forchetta’ nel bancomat per rubare banconote: caccia ai responsabili

Pubblicato

il

Ormai se ne inventano di tutti i colori per rubare. A tal proposito, l’ultimo episodio che ci troviamo a documentare riguarda il bancomat di un ufficio postale, che presentava il malfunzionamento dell’erogatore delle banconote.

A quel punto, i carabinieri accorsi sul posto a seguito della segnalazione, hanno scoperto l’anomalia. Infatti, hanno rinvenuto una forchetta all’interno della bocchetta del bancomat, in modo da bloccare il prelievo delle banconote da parte dei correntisti, per poi passare a ritirarle.

I fatti sono avvenuti a San Pietro di Montoro, frazione in provincia di Avellino, e le indagini in corso serviranno a risalire all’identità dei responsabili.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy