Resta sintonizzato

Chiaiano

Lavori urgenti sulla rete idrica: da lunedì 22 marzo disservizi nell’area a Nord di Napoli

Pubblicato

il

Acqua Bene Comune (ABC) Napoli, l’azienda di gestione di risorse idriche locali, in una nota ha informato che nell’ambito del sistema di distribuzione connesso al serbatoio di Chiaiano dovrà effettuare una serie di manovre sulla rete idrica primaria, propedeutiche per l’esecuzione della nuova alimentazione ai comuni di Mugnano, Marano e Calvizzano.

Per tale motivo a partire dal 22 marzo e fino al 2 aprile, nelle seguenti aree:

• Quartiere di Chiaiano;

• Quartiere di Piscinola;

• Quartiere di Marianella;

• Quartiere Scampia (Aree limitrofe ai quartieri di Chiaiano, Piscinola e Marianella);

• Quartiere San Carlo All’Arena (Le strade interessate sono Viale Colli Aminei – tratto compreso tra Viale dei Pini a Via Miano, Via Emilio Scaglione, Via Nuova San Rocco, Via Bosco di Capodimonte, Via Lieti a Capodimonte e tutte le aree limitrofe alle strade elencate);

• Comune di Marano (Aree alimentate da Via Santa Maria a Cubito da ABC Napoli);

• Comune di Mugnano (Aree alimentate da Via Santa Maria a Cubito da ABC Napoli)

Si potrebbero determinare, a seguito delle connesse manovre di apertura e chiusura delle condotte, fenomeni di trascinamento dei sali depositati nella rete idrica, con possibile momentanea torbidità dell’acqua trasportata. In tal caso sarà sufficiente far scorrere per qualche minuto l’acqua per riottenere le originarie condizioni di limpidezza.

ABC Napoli si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi che saranno arrecati.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiaiano

Chiaiano, aggredisce gli addetti alla vigilanza della stazione metropolitana. Arrestato 29enne

Pubblicato

il

NAPOLI – Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti presso la stazione ANM di via Emilio Scaglione per la segnalazione di un’aggressione.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un addetto alla vigilanza il quale ha raccontato che, poco prima, insieme ad altri colleghi era stato aggredito da un uomo che ai tornelli di accesso alla stazione era privo della mascherina ed  aveva  estratto un paio di forbici da un marsupio che aveva indosso; in quei frangenti, l’uomo era riuscito a raggiungere i binari da dove aveva cominciato a lanciare dei sassi bloccando anche la circolazione del convoglio.
La guardia giurata ha altresì raccontato che l’aggressore, dopo essere risalito sulla banchina, aveva continuato a minacciarli brandendo le forbici.

Gli operatori si sono avvicinati alla persona segnalata riuscendo, non senza difficoltà, a bloccarla e disarmarla; inoltre, una volta accompagnata presso gli uffici di polizia, ha proseguito nella sua condotta continuando ad inveire contro i poliziotti e prendendo a calci una porta.

K.U., 29enne gambiano con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale, danneggiamento, lesioni aggravate nonché denunciato per interruzione di pubblico servizio, minacce e porto di oggetti atti ad offendere.

Continua a leggere

Chiaiano

Lavori urgenti sulla rete idrica: da lunedì 22 marzo disservizi nell’area a Nord di Napoli

Pubblicato

il

Acqua Bene Comune (ABC) Napoli, l’azienda di gestione di risorse idriche locali, in una nota ha informato che nell’ambito del sistema di distribuzione connesso al serbatoio di Chiaiano dovrà effettuare una serie di manovre sulla rete idrica primaria, propedeutiche per l’esecuzione della nuova alimentazione ai comuni di Mugnano, Marano e Calvizzano.

Per tale motivo a partire dal 22 marzo e fino al 2 aprile, nelle seguenti aree:

• Quartiere di Chiaiano;

• Quartiere di Piscinola;

• Quartiere di Marianella;

• Quartiere Scampia (Aree limitrofe ai quartieri di Chiaiano, Piscinola e Marianella);

• Quartiere San Carlo All’Arena (Le strade interessate sono Viale Colli Aminei – tratto compreso tra Viale dei Pini a Via Miano, Via Emilio Scaglione, Via Nuova San Rocco, Via Bosco di Capodimonte, Via Lieti a Capodimonte e tutte le aree limitrofe alle strade elencate);

• Comune di Marano (Aree alimentate da Via Santa Maria a Cubito da ABC Napoli);

• Comune di Mugnano (Aree alimentate da Via Santa Maria a Cubito da ABC Napoli)

Si potrebbero determinare, a seguito delle connesse manovre di apertura e chiusura delle condotte, fenomeni di trascinamento dei sali depositati nella rete idrica, con possibile momentanea torbidità dell’acqua trasportata. In tal caso sarà sufficiente far scorrere per qualche minuto l’acqua per riottenere le originarie condizioni di limpidezza.

ABC Napoli si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi che saranno arrecati.

Continua a leggere

Chiaiano

Lavori urgenti sulla rete idrica: da lunedì 22 marzo disservizi nell’area a Nord di Napoli

Pubblicato

il

Acqua Bene Comune (ABC) Napoli, l’azienda di gestione di risorse idriche locali, in una nota ha informato che nell’ambito del sistema di distribuzione connesso al serbatoio di Chiaiano dovrà effettuare una serie di manovre sulla rete idrica primaria, propedeutiche per l’esecuzione della nuova alimentazione ai comuni di Mugnano, Marano e Calvizzano.

Per tale motivo a partire dal 22 marzo e fino al 2 aprile, nelle seguenti aree:

• Quartiere di Chiaiano;

• Quartiere di Piscinola;

• Quartiere di Marianella;

• Quartiere Scampia (Aree limitrofe ai quartieri di Chiaiano, Piscinola e Marianella);

• Quartiere San Carlo All’Arena (Le strade interessate sono Viale Colli Aminei – tratto compreso tra Viale dei Pini a Via Miano, Via Emilio Scaglione, Via Nuova San Rocco, Via Bosco di Capodimonte, Via Lieti a Capodimonte e tutte le aree limitrofe alle strade elencate);

• Comune di Marano (Aree alimentate da Via Santa Maria a Cubito da ABC Napoli);

• Comune di Mugnano (Aree alimentate da Via Santa Maria a Cubito da ABC Napoli)

Si potrebbero determinare, a seguito delle connesse manovre di apertura e chiusura delle condotte, fenomeni di trascinamento dei sali depositati nella rete idrica, con possibile momentanea torbidità dell’acqua trasportata. In tal caso sarà sufficiente far scorrere per qualche minuto l’acqua per riottenere le originarie condizioni di limpidezza.

ABC Napoli si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi che saranno arrecati.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy