Resta sintonizzato

Afragola

AFRAGOLA. Ufficiale la coalizione civica di Nespoli. Fatta fuori un’intera coalizione

Pubblicato

il

AFRAGOLA – È stata presentata la prima coalizione che si appresterà a competere alle prossime elezioni amministrative nel prossimo autunno. Attraverso un giornale locale molto vicino all’ex Senatore Nespoli è uscito fuori il documento che ha sancito il patto tra i gruppi politici formanti la coalizione civica con il prof. Antonio Pannone come candidato sindaco.

Anche se questa coalizione, come da sempre del resto, da questo lato della politica locale, è capeggiata da un solo uomo al comando, si deve ammettere che è partita con tutti i crismi. Prima si sono fatti accomodare i rappresentanti di ogni lista al tavolo, poi si è fatto ratificare il candidato a Sindaco scelto dal dominus e infine si è fatto firmare il documento in basso allegato.

A parte l’ironia, una cosa è da dare atto realmente: finora l’ex Senatore Nespoli è l’unico a dimostrare di essere consequenziale a quanto dimostrato con i fatti nella storia recente della politica afragolese.

Come si può leggere dalla nomenclatura del documento in basso, l’ex senatore si è chiuso in un perimetro di ideali e di fiducia. Tra i nomi sul documento si leggono, al netto di Giuseppe Affinito, tutti quelli che hanno seguito l’ex Senatore e quelli che hanno firmato le loro dimissioni dal notaio per far terminare l’era Grillo, lasciando fuori da tutto una grossa fetta del centrodestra e di quelli che hanno concorso alle ultime elezioni appoggiando la candidatura di Claudio Grillo, smentendo di fatto, tutto quanto dichiarato da Giuseppe Affinito, sul tema dell’apertura totale della coalizione civica, nella trasmissione TALK andata in onda su Minformo TV il 20 maggio scorso.

La riflessione d’obbligo da fare oggi è: dove si collocheranno i vari Biagio Castaldo, Tommaso Bassolino, Cristina Acri – sempre se ha ancora voglia di mettersi in gioco – Raffaele Fusco, Anna Izzo, Gaetano Moccia con la sorella, Nicola Perrino e Francesco Castaldo?

Ovviamente un vantaggio per i moderati e per lo stesso centrosinistra, ammesso che le liste di Nespoli siano piene, sarebbe quello che si creasse un quarto polo e i nomi sopracitati potranno farlo, magari con Biagio Castaldo come candidato sindaco chissà.

Logicamente non si potranno ripetere gli stessi risultati del 2013 visto che anche il centrosinistra corre spaccato alle prossime elezioni e allora sarebbe quasi sicuramente ballottaggio e lì ci potranno essere delle belle.

Afragola

Elezioni 2021. Ecco le date

Pubblicato

il

Secondo Il decreto legge 5 marzo 2021 n. 25 ha spostato le amministrative previste in oltre 1.300 comuni, le regionali in Calabria e le suppletive in 2 collegi della Camera a una data compresa tra il 15 settembre e il 15 ottobre.  Lo stesso decreto legge prevede, all’art. 3, che si voti su due giorni: domenica dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15.

La probabilità delle prossime elezioni verte sul week-end del 10-11 Ottobre.

Le probabili date sono:19-20 settembre; 26-27 settembre; 3-4 ottobre; 10-11 ottobre

Continua a leggere

Afragola

Napoli. Era l’incubo dei commercianti di via Toledo. Arrestato 22enne

Pubblicato

il

Era diventato l’incubo dei commercianti di Via Toledo, spaccando ogni notte una vetrina. Due mesi fa fu picchiato in Via dei Tribunali perché ritenuto autore di un furto. Oggi, il 22enne afgano è stato arrestato dai Carabinieri per tentato furto in un abitazione di Corso Vittorio Emanuele

Lo scorso 26 Aprile fu selvaggiamente picchiato in Via dei Tribunali perché additato come presunto ladro da alcuni residenti. Oggi, Rafilillah Nasrat, 22enne di origini afgane, senza fissa dimora e già noto alle ffoo, dovrà rispondere in Tribunale proprio di un tentato furto in abitazione.


Erano quasi le 22 quando alcuni residenti di Corso Vittorio Emanuele hanno segnalato alle pattuglie impegnate in zona un uomo che si sarebbe introdotto furtivamente in un parco privato.
Poco prima che riuscisse a fuggire i carabinieri della stazione di Posillipo, quelli del Nucleo Radiomobile di Napoli e del Reggimento Campania hanno accerchiato il complesso residenziale e sorpreso il giovane nascosto tra le autovetture parcheggiate, in un disperato tentativo di sfuggire al controllo.


Secondo quanto accertato dai militari, il 22enne si sarebbe introdotto in un giardino di un appartamento al piano terra in cui vive un 78enne e avrebbe mandato in frantumi il vetro della porta finestra per entrare più facilmente. Non sarebbe riuscito a realizzare i suoi propositi grazie al tempestivo intervento dei militari.


E’ così finito in manette ed è ora ristretto in camera di sicurezza in attesa di giudizio.
Nasrat fu già individuato dai Carabinieri della Compagnia Napoli Centro come autore di numerosi furti con spaccate in Via Toledo e nelle strade limitrofe. Gli episodi generarono preoccupazione e allarme sociale tra i commercianti della zona. I militari hanno documentato che l’uomo agisse da solo nella notte, sradicando in alcune occasioni anche dei tombini per infrangere le vetrine dei negozi. Per questi fatti, il 22enne era già stato destinatario della misura dell’obbligo di presentazione alla P.G

Continua a leggere

Afragola

Afragola. Angela Carini stravince contro la tedesca Muller ai quarti degli Europei U22

Pubblicato

il

Sempre più donna il pugilato italiano, dove si spera in un ripescagio di Salvatore Cavallaro per le Olimpiadi, le 6 ragazze del pugilato italiano ieri hanno vinto i quarti di finale.

Tra queste la bravissima Angela Carini che ha dominato il match contro la tedesca Muller, stravincendo 5 a 0. La neo qualificata a Tokyo 2020 è ormai l’orgoglio di molte donne e di tutti i cittadini di Afragola.

Non ci resta che augurare il meglio ad Angela per le prossime gare.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante