Resta sintonizzato

Cronaca

Controlli interforze a Napoli: chiuso un locale in via Mezzocannone

Pubblicato

il

Ieri gli agenti del Commissariato San Ferdinando e i militari dell’Arma dei Carabinieri e del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno effettuato controlli nelle zone di largo Sermoneta, via Partenope, via Nazario Sauro e piazza dei Martiri.

Nel corso dell’attività sono state identificate 190 persone e controllati 3 esercizi commerciali tra via Cavallerizza a Chiaia, via Bisignano e piazza Giulio Rodinò.

Inoltre, dopo l’1.00, una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale transitando in via Mezzocannone ha controllato un’attività di “take away” dove un dipendente aveva appena consegnato un panino ad un avventore.

Gli agenti hanno sanzionato il titolare dell’esercizio commerciale e disposto la chiusura per cinque giorni del locale per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché aveva violato le norme sull’asporto.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca

Napoli. Caos e movida a Bagnoli. Controlli e sanzioni da parte delle Forze dell’Ordine

Pubblicato

il

A Bagnoli, nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Napoli, questa notte i Carabinieri della locale Compagnia sono stati impegnati nei controlli alla movida insieme ai militari del Reggimento Campania. 76 persone identificate e 44 veicoli controllati.
4 parcheggiatori sono stati denunciati perché trovati davanti ad alcuni locali notturni durante la loro attività abusiva. Denunciato anche un 63enne napoletano perché trovato in strada nonostante le prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale cui è sottoposto.
Durante le operazioni, i Carabinieri hanno sequestrato 4 veicoli ed elevato contravvenzioni per un totale di 9 mila euro

Continua a leggere

Cronaca

Rogo sull’isola. Sfollate 400 persone

Pubblicato

il

Quasi 400 persone evacuate per tutta la notte, abitazioni danneggiate, un centinaio di ettari di territorio divorati dal fuoco. Non sono ancora stati domati gli incendi che hanno messo in ginocchio l’area del Montiferru, nell’Oristanese.

Il gigantesco rogo divampato tra Bonarcado e Santu Lussurgiu, non è ancora stato domato. In nottata 200 cittadini di Cuglieri sono stati sfollati, con le fiamme che hanno raggiunto il paese. Solo questa mattina la situazione è lievemente migliorata e 120 persone circa hanno fatto rientro a casa. Paura anche a Sennariolo, che è stato completamente evacuato: 155 gli sfollati. (ANSA).

Continua a leggere

Caserta

Caserta. Uomo senza vita trovato nel suo appartamento

Pubblicato

il

E’ accaduto a Sessa Aurunca dove un uomo di 65 anni è stato trovato senza vita nel suo appartamento in una pozza di sangue.

L’ipotesi più concreta è quella del suicidio dato che il 65enne – come riportato da CasertaNews – è stato trovato in cucina con un colpo di fucile diretto all’addome. Immediato l’arrivo

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante