Resta sintonizzato

Caserta

Drammatico incidente sulla Domiziana: un morto e quattro feriti

Pubblicato

il

Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 16 giugno, un tragico incidente ha avuto luogo sulla Domiziana.

L’incidente, in direzione Formia, è avvenuto poco dopo le 18 sulla statale Domiziana dopo il bivio dello Speed way, il famoso circuito di Cellole.

L’incidente è avvenuto tra una Golf Volkswagen di colore nero e un Fiorino della Fiat (che trasportava alcuni operai).

Tra i feriti, alcuni trasportati alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno, c’è anche una bambina e tra loro uno pare sia positivo al Covid.

L’impatto, che da una prima ricostruzione sembra essere avvenuto frontalmente, è costato la vita ad una persona, mentre gli altri passeggeri sono rimasti feriti.

Sono stati alcuni automobilisti a dare l’allarme per far giungere i soccorsi sul posto.

Sul luogo del sinistro sono arrivate due ambulanze. Purtroppo per una persona non c’era più nulla da fare: è morta sul colpo. Gli altri passeggeri sono stati accompagnati in ospedale.

Le forze dell’ordine giunte sul posto dovranno ricostruire la dinamica dell’incidente.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caserta

Il canile degli orrori: cani in piccole gabbie tra i loro escrementi

Pubblicato

il

E’ stato sequestrato nella provincia di Caserta un canile degli orrori di più di 4mila metri quadri: i cani erano tenuti all’interno di piccole gabbie tra gli escrementi.

Sono stati recuperati e sequestrati 34 cuccioli tenuti in pessime condizioni sanitarie. L’operazione è stata svolta dai carabinieri forestali, dalla Polizia Municipale di Sessa Aurunca e dall’Esercito, in collaborazione con l’Asl.

I cani erano tenuti in condizioni disumane, stipati in piccole gabbie, tra i loro escrementi. Molti di questi sono risultati malati perché affetti da rogna.

I militari hanno purtroppo rinvenuto anche 9 carcasse di cani in avanzato stato di decomposizione, segno della totale mancanza di cura del posto e del cinismo dei proprietari della struttura.

I 34 cuccioli sono stati sequestrati e affidati al canile municipale di Sessa Aurunca in attesa delle disposizioni dell’autorità giudiziaria competente.

Continua a leggere

Caserta

Caserta. Rapinatore arresstato. Assalì una donna al Postamat.

Pubblicato

il

 E’ finito in manette il 42enne di origine marocchina responsabile della rapina avvenuta lunedì a Caserta. L’uomo ha infatti assalito una donna di 70 anni che aveva appena prelevato i soldi allo sportello Postamat.

Il 42enne – come riporta edizionecaserta.it – ha prima minacciato la donna chiedendole i soldi e poi l’ha assalita: nella caduta l’anziana ha riportato la frattura di tre costole riuscendo comunque a da fare l’allarme facendo intervenire gli addetti dell’ufficio postale.

Sul posto sono giunti gli uomini della squadra volante della questura che hanno bloccato il malintenzionato arrestandolo: a suo carico aveva già altri precedenti.

Continua a leggere

Attualità

Caserta. 2 contagi e nessun deceduto

Pubblicato

il

É aggiornato al pomeriggio di ieri 26 Luglio l’ultimo bollettino dell’Asl che informa la cittadinanza circa l’emergenza coronavirus in provincia di Caserta.

In 24 ore sono stati processati 137 tamponi: di questi 2 hanno dato esito positivo. Per quanto riguarda i decessi, manteniamo anche oggi un meraviglioso 0.

Sono 4 i guariti in un solo giorno. Attualmente, il numero dei positivi nella nostra provincia è di 524.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante