Resta sintonizzato

Cronaca

Lutto nell’Arma, Vincenzo trovato morto in auto: aveva 22 anni

Pubblicato

il

Dramma avvenuto la scorsa notte a Santa Maria Capua Vetere, nel Casertano, dove Vincenzo Piccirillo, 22enne carabiniere del posto, è stato trovato senza vita nella sua auto. A dare la notizia, ci ha pensato la pagina Facebook “Ciò che vedo in città-SMCV”:

Ci giunge notizia di un nostro concittadino, un giovane Carabiniere che prestava servizio fuori Regione e che ieri sera, si é tolto la vita in macchina. A quanto pare, ha lasciato una lettera, dove ci sarebbero le sue ultime volontà. Il ragazzo, si chiamava V. P., lascia la madre già vedova. L’Arma dei Carabinieri, ha già attivato la macchina della solidarietà per sostenere quel che resta della famiglia. Un dispiacere enorme”.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca

Napoli, tentata rapina in farmacia: decisivo l’intervento della commessa

Pubblicato

il

I carabinieri della Stazione di Secondigliano, hanno tratto in arresto per rapina aggravata Antonio Torre, 68enne del posto già noto alle forze dell’ordine. In particolare, gli agenti, nel transitare in via Miano, hanno notato due persone litigare per strada, nei pressi di una farmacia. In realtà, si trattava di un tentativo di rapina, poiché i due litiganti, erano il rapinatore e il titolare dell’attività. Infatti, Torre, una volta entrato, si è avvicinato all’addetta alle vendite pretendendo denaro, armato di taglierino. Tuttavia, la dipendente ha reagito, mettendo in fuga il malvivente. I militari, lo hanno bloccato e condotto in carcere in attesa di giudizio.

Continua a leggere

Cronaca

Incidente sul lavoro, operaio muore schiacciato da un sacco di 300 kg: aveva 54 anni

Pubblicato

il

Tragedia sul lavoro avvenuta nel pomeriggio di ieri a Budiro di Longiano, in provincia di Forlì-Cesena, dove un 54enne originario di Napoli, ha perso la vita in un incidente. L’episodio, ha avuto luogo nell’azienda avicola Martini, intorno alle 16.30, quando l’uomo è rimasto schiacciato da un sacco di oltre 300 kg. Immediati quanto inutili i soccorsi, che hanno potuto soltanto constatarne il decesso. Sul posto, i carabinieri della Compagnia locale e i tecnici della Medicina del Lavoro dell’Ausl Romagna.

Continua a leggere

Cronaca

Paura nel napoletano, tentano di rapinarlo e poi gli sparano: corsa in ospedale

Pubblicato

il

I carabinieri della Compagnia Vomero, sono intervenuti questa notte presso l’ospedale CTO, per la segnalazione di una persona ferita da arma da fuoco. Inoltre, poco prima, si era già presentato un ventenne di Scampia già noto alle forze dell’ordine, per una ferita al ginocchio destro. Pertanto, Fabio Contini, non è in pericolo di vita, ma avrebbe riferito agli inquirenti, di essere stato vittima di un tentativo di rapina da parte di ignoti sul territorio di Sant’Antimo.

Indagini in corso da parte dei Carabinieri, per accertare l’esatta dinamica dell’evento.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante