Resta sintonizzato

Coronavirus

Covid, parla Zaia: “Se continuiamo così, tutta Italia rischia la zona gialla”

Pubblicato

il

Luca Zaia, governatore del Veneto, è intervenuto ai microfoni di Sky Tg24, per parlare della situazione che sta attraversando l’Italia in questo momento. Ecco le sue dichiarazioni:

Tutta Italia, o quasi, in zona gialla. Se continuerà così, tutta Italia o quasi, passerà al giallo nelle prossime settimane. Poi, da un lato, c’è la partita del Super Green Pass, che dovrebbe quantomeno blindare e scongiurare la chiusura di quelle che sono le zone arancioni, che prevederebbero, appunto, la chiusura dei confini comunali e di molte attività come bar e ristoranti. E dall’altro lato, invece, la strategia è quella di vaccinare e vedo di buon grado, che ci sia questa giornata, sembra sia domani, che prevede delle azioni vaccinali importanti”.

Poi, continua: “Ovviamente, l’appello ai cittadini, è di andare a farsi vaccinare. A chi non ha fatto la prima dose, chiedo di valutarla fino in fondo, invece chi ha fatto entrambe le dosi, non attenda a prenotarsi per il richiamo. In Veneto, i contagi, hanno raggiunto quota 2.000 ed è stato segnalato un aumento dei ricoveri. La campagna di vaccinazione procede. Devo dire che in Veneto, negli ultimi giorni, c’è stato un incremento importante di prime somministrazioni e consideriamo che su queste, da oggi, nella nostra Regione, ci sarà l’accesso diretto, per cui non servirà neanche la prenotazione”.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Coronavirus

Covid Campania: 4.840 positivi, aumentano i morti

Pubblicato

il

L’Unità di crisi della Regione Campania ha trasmesso il bollettino sulla situazione covid relativo alla giornata di oggi, venerdì 29 luglio 2022. Sono 4.840 i positivi del giorno a fronte di 24.950 tamponi effettuati per un tasso di positività del 19,39%, in leggera diminuzione rispetto al 19,96% di ieri. I deceduti sono 13, di cui 5 nelle ultime 48 ore e otto morti in precedenza ma registrati ieri. I posti in terapia intensiva occupati sono 26, due in meno rispetto a ieri, ma aumentano quelli occupati in degenza ordinaria: 652 rispetto ai 644 di ieri.

Continua a leggere

Coronavirus

Covid Campania: 9.167 positivi, il bollettino di oggi 26 Luglio

Pubblicato

il

L’Unità di crisi regionale, come di consueto, ha trasmesso l’aggiornamento quotidiano relativo alla situazione dei contagi. Sono 9.167 i nuovi positivi (ieri +2.397) a fronte di 42.745 tamponi effettuati (+10.933).

Il tasso di positività è del 21,4%, quasi stabile rispetto a ieri quando si attestava al 21,92%. I deceduti sono 15 di cui 7 nelle ultime 48 ore e 8 morti in precedenza ma registrati ieri (nell’ultimo aggiornamento erano 12 in tutto). Si registra, inoltre, un calo di pazienti ricoverati sia in terapia intensiva che in area medica.

Continua a leggere

Coronavirus

Covid Campania: 2.397 positivi, il bollettino di oggi 25 Luglio

Pubblicato

il

L’Unità di crisi della Regione Campania ha trasmesso il bollettino sulla situazione covid relativo alla giornata di oggi, lunedì 18 luglio 2022. Sono 2.397 i positivi del giorno a fronte di 10.933 tamponi effettuati per un tasso di positività del 21,92%, in aumento rispetto al 20,77% di ieri. I deceduti sono 12, di cui 7 nelle ultime 48 ore e 5 morti in precedenza ma registrati ieri. I posti in terapia intensiva occupati sono 36, cinque in più rispetto a ieri, e diminuiscono quelli occupati in degenza ordinaria: 682 rispetto ai 688 di ieri.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante