Resta sintonizzato

Meteo

Allerta maltempo, Manfredi firma l’ordinanza per la chiusura delle scuole

Pubblicato

il

NAPOLI – Il Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha firmato in serata l’ordinanza con la quale vengono chiuse domani 2 dicembre “le scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado compresi gli asili nido”.

Il provvedimento si è reso necessario in conseguenza dell’allerta meteo arancione diramata dalla Protezione civile regionale considerato che – come si legge nell’ordinanza – “l’intensificarsi del vento nelle ore pomeridiane coincide con il termine delle lezioni scolastiche e l’uscita da scuola degli alunni”.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Meteo

Meteo, arriva il freddo dalla Russia: gelo e neve anche in Campania

Pubblicato

il

Il bel tempo e le temperature miti hanno le ore contate. Nel prossimo weekend ci sarà il ritorno dell’inverno, con l’arrivo del freddo dalla Russia che porterà piogge e neve anche a quote basse.

Sulle pianure del Nord ritorna la nebbia, mentre nubi basse interesseranno gran parte delle aree costiere centro-settentrionale, in particolare tirreniche. Un cambiamento più radicale avverrà domani, quando un ulteriore cedimento dell’alta pressione favorirà un cospicuo afflusso di venti umidi oceanici carichi di nubi, capaci di riportare anche qualche pioggia su molte regioni del Centro, raggiungendo poi anche il basso Tirreno e, entro sera, il basso adriatico.

Ritorna la neve sui rilievi del Centro-Sud, a quote inizialmente prossime ai 1200 metri, ma in calo entro fine giornata per effetto di venti freddi che cominceranno a soffiare dai quadranti nord-orientali.
Al Nord il tempo si manterrà più asciutto, anche se nelle aree di pianura saranno prevalenti le nebbie e le nubi basse.

Entro il fine settimana il movimento verso Nord dell’anticiclone favorirà l’afflusso verso l’Italia di gelide correnti provenienti dalla Russia, con annesso calo termico su buona parte del Paese.
Mercoledì 19: Al nord: nebbie sulla Pianura Padana, sole prevalente altrove. Al centro: alternanza tra nubi e schiarite, in un contesto sempre stabile. Al sud: sole.
Giovedì 20: Al nord: piogge deboli al Nordest. Al centro: precipitazioni a carattere sparso su tutte le regioni. Neve sopra 1000 metri. Al sud: piogge a carattere sparso su Sicilia e Campania. Nubi ma più asciutto altrove.
Venerdì 21: Al nord: nebbia sulla Pianura Padana, sole prevalente altrove. Al centro: precipitazioni sparse sulle regioni adriatiche e sul Lazio. Al sud: piogge a carattere sparso, neve sopra 500 metri tra Campania, Basilicata, Puglia, a quote superiori altrove.

Continua a leggere

Ambiente

Meteo, arriva il caldo: merito dell’anticiclone delle Azzorre

Pubblicato

il

Dopo il gelo di questi giorni con temperature vicine allo zero e nevicate anche in bassa quota, il termometro nel fine settimana tornerà a salire. Tutto merito dell’Anticiclone delle Azzorre che porterà aria calda e alta pressione. Il freddo però non scomparirà del tutto, per il mese di febbraio sono previsti altri abbassamenti della temperatura.

L’anticiclone arriverà prima nelle Regioni del Nord per poi interessare anche il Meridione. Un piccolo spiraglio di luce e caldo dopo giorni in cui anche in Campania è stata diramata l’allerta meteo per nevicate e gelo. Basti pensare che oggi la temperatura nel capoluogo partenopeo sfiora lo zero.

Continua a leggere

Meteo

Campania, meteo: prorogata allerta fino a mercoledì

Pubblicato

il

CAMPANIA – La Protezione Civile operante sul territorio campano ha prorogato l’allerta meteo nella regione fino alle ore 20 del prossimo mercoledì. Sono infatti previsti venti forti, nevicate, gelate che potranno causare problematiche alla viabilità e alla normale conduzione delle giornate.

Si prega dunque i cittadini e le amministrazioni locali di prestare attenzione e assumere le relative misure di cautela al fine di scongiurare incidente di qualsivoglia genere.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante