Resta sintonizzato

Salute

Covid, Campania: primo giorno di vaccinazioni per i bambini under 11. Poche le vaccinazioni

Pubblicato

il

CAMPANIA – Sono partite le vaccinazioni per i bambini tra i 5 e gli 11 anni in Campania. Vaccinati i primi 50 bimbi su solo 5.206 risultanti prenotati per la vaccinazione sulla piattaforma regionale.

Il dato è aggiornato alla serata di ieri, vigilia dell’inaugurazione delle vaccinazioni per la suddetta fascia d’età.

Si tratta di numeri che certificano il ritardo della Campania rispetto ad altre regioni del Centro e del Nord, come il Lazio e la Lombardia, anche considerando che in Campania sono circa 400mila gli under 12 interessati.

Nonostante la partenza stentata, il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, si dimostra ottimista e si dice convinto che, con il passare dei giorni, il trend sia destinato a migliorare.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salute

Covid, l’allarme dell’OMS: previsti alti livelli di contagio durante l’estate in tutta Europa

Pubblicato

il

ITALIA – L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dichiarato di aspettarsi “alti livelli” di Covid-19 quest’estate in Europa e ha chiesto un attento monitoraggio del virus dopo che i casi giornalieri sono triplicati nell’ultimo mese.

In 7 giorni, l’impennata di casi è stata pari al 50,4% ed è andata di pari passo a una crescita del 24% dei tamponi effettuati. Lo rileva il nuovo monitoraggio della Fondazione Gimbe nella settimana, che dal 22 al 28 giugno, mostra un ulteriore aumento dei nuovi casi di infezione da Sars-cov-2 in tutte le regioni e in tutte le province italiane, per un totale di oltre 384.000. In 75 province si registra un’incidenza superiore ai 500 casi per 100.000 abitanti, con ampie differenze che vanno dal +12,2% di Sondrio al +102,5% di Asti.

Dal 22 al 28 giugno sono stati registrati quasi 55 mila casi al giorno di Covid in Italia e oltre 770 mila sono gli attualmente positivi, ma “il numero è largamente sottostimato per il massiccio utilizzo dei tamponi fai-da-te”.

L’aumento dei contagi di Covid-19 si riflette sul fronte ospedaliero, facendo registrare un nuovo aumento settimanale del 25,7% dei ricoveri in area medica e del 15% in terapia intensiva. Ma a crescere, del 16,3%, sono anche i decessi. In particolare, i ricoveri con sintomi sono stati 6.035 rispetto a 4.803 della settimana precedente (+1.232) e le terapie intensive 237 (+31) rispetto a 206. I decessi 392 (di cui 43 riferiti a periodi precedenti) rispetto a 337 dei 7 giorni precedenti.

Continua a leggere

Salute

Covid, Campania: 9.946 nuovi positivi, 4 decessi. Tasso di positività al 32,94%

Pubblicato

il

CAMPANIA – Questo il bollettino di oggi diramato dall’unità di crisi della Regione Campania relativo all’andamento della curva epidemica da Covid-19 sul territorio regionale (dati aggiornati alle 23.59 di ieri).

Positivi del giorno: 9.946

di cui:

Positivi all’antigenico: 9.171

Positivi al molecolare: 775

Test: 30.192

di cui:

Antigenici: 24.091

Molecolari: 6.101

Deceduti: 3 (*)

(*) Nelle ultime 48 ore; 1 deceduto in precedenza ma registrato ieri.

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 573

Posti letto di terapia intensiva occupati: 27

Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*)

Posti letto di degenza occupati: 453

(*) Posti letto Covid e Offerta privata.

Continua a leggere

Salute

Covid, Italia: salgono curva dei ricoveri (+17,7%) ed tasso di positività (26,4%)

Pubblicato

il

ITALIA – Questo il bollettino di oggi diramato dal Ministero della Salute relativo all’andamento del quadro epidemiologico da Covid-19 all’interno del territorio nazionale.

Attuali positivi:

835.213

Incremento 61.763

Dimessi/Guariti

17.435.370

Incremento 33.632

Deceduti

168.294

Incremento 60

Totale casi

18.438.877

Incremento 94.165

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante