Resta sintonizzato

Qualiano

Evade dai domiciliari e sottrae soldi ai genitori per la droga, arrestata 47enne a Qualiano

Pubblicato

il

Dovrà rispondere di evasione la 47enne di Qualiano arrestata dai Carabinieri della locale stazione. Era ai domiciliari e nonostante la misura, ha lasciato la propria casa per raggiungere quella dei genitori. Ha tentato di estorcere loro del denaro, probabilmente per acquistare droga. I due anziani hanno immediatamente allertato i militari che, poco dopo, hanno rintracciato la donna in un bar in Via Campana. In attesa della celebrazione del rito direttissimo, la 47enne è stata ristretta in camera di sicurezza.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca

Sorpreso con gli amici in piazza a Qualiano, il 21enne era positivo al Covid

Pubblicato

il

Sorpreso con gli amici in piazza a Qualiano, il 21enne era positivo al covid. I Carabinieri della locale stazione denunciavano un 21enne del posto per inosservanza alle disposizioni normative per il contenimento del fenomeno epidemico. I militari controllavano un gruppetto di ragazzi che si stava intrattenendo nel centro cittadino accertando che uno di questi era risultato positivo al tampone molecolare. Il giovane, nonostante avesse l’obbligo di rimanere isolato in casa, era in giro senza alcun tipo di riserva. Il 21enne, dopo essersi scusato, è stato denunciato ed è tornato a casa.

Continua a leggere

Cronaca

Bloccato a Qualiano 14enne con una pistola addosso

Pubblicato

il

Una 92 calibro 8 e 22 munizioni nel serbatoio. A salve ma comunque una pistola, senza tappo rosso. La portava un ragazzino appena 14enne, nei pantaloni, dietro la schiena. I carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano in Campania (guidati dal capitano Andrea Coratza) lo hanno individuato in Via Di Vittorio a Qualiano, dove alcuni residenti preoccupati avevano segnalato un gruppo di giovani con atteggiamento sospetto.

“Mi serve per autodifesa!”, si è giustificato con i militari. La scusa non è bastata ai carabinieri, il giovanissimo è stato denunciato per porto di armi e poi riaffidato ai genitori.

Continua a leggere

Cronaca

Qualiano: arrestato 30enne. Incendiava rifiuti di plastica nel suo giardino

Pubblicato

il

NAPOLI – I carabinieri della Stazione di Qualiano hanno arrestato per combustione illecita di rifiuti un 30enne .

L’uomo, un imprenditore agricolo di Qualiano, è stato sorpreso in via Ripuaria all’interno di un fondo di sua proprietà mentre dava alle fiamme tubi in plastica utilizzati per l’ irrigazione dei campi.

I militari sono stati attirati da una colonna di fumo nero visibile a chilometri di distanza. Hanno seguito la scia trovando l’origine dell’incendio nella casa de 30enne.

Hanno sorpreso l’imprenditore mentre cercava di domare le fiamme di un cumulo di plastica sistemato all’interno di una vasca da bagno nel suo giardino. Sul posto sono stati rinvenuti altri mucchi di tubi, per 300 kg materiale, smaltiti verosimilmente allo stesso modo.

Dopo aver domato l’incendio con mezzi di fortuna, i militari hanno sequestrato l’intero agro. Il 30enne, invece, è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante