Resta sintonizzato

Aversa

Lacrime di dolore ad Aversa e Frignano, Saverio morto a 17 anni dopo lo schianto in moto

Pubblicato

il

Si chiamava Saverio Magliulo il ragazzo di 17 anni che ha perso la vita stanotte dopo lo schianto in scooter contro un’auto. Il ragazzo si trovava in sella alla sua moto quando, per motivi ancora da accertare, è finito contro una vetture alla cui guida c’era un altro giovane neopatentato. I soccorsi sono stati tempestivi, ma neanche questi sono bastati a salvare la vita al 17enne. La salma, su cui è stata disposta l’autopsia, è stata trasferita all’ospedale di Giugliano. Sotto choc amici e parenti, che ricordano il giovane come una persona educata, sempre gentile e benvoluto da tutti. Poi, soprattutto, amante delle due ruote.

Incidente mortale questa notte nella zona Variante di Aversa. Uno scooter, guidato da un ragazzo di 17 anni di Frignano, si è schiantato per causa ancora in fase di accertamento. Secondo una prima ricostruzione, pare che il giovane si sia schiantato contro un’auto guidata da un altro ragazzo, quest’ultimo rimasto illeso.

Purtroppo, dopo i primi soccorsi, la vittima non ce l’ha fatta. Sul posto dove si è consumata la tragedia sono intervenuti i carabinieri del locale reparto territoriale, che indagano per ricostruire la dinamica dei fatti. A riportare la notizia è Edizione Caserta. Oltre alla vittima potrebbero esserci anche ulteriori feriti. La salma del giovane trasferita all’istituto di medicina legale dell’ospedale di Giugliano per l’esame autoptico.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Aversa

43enne travolto dal treno ad Aversa è deceduto all’ospedale Moscati

Pubblicato

il

Il 43enne rimasto ferito ieri alla stazione di Aversa dopo essere rimasto bloccato tra i binari del treno., non c’è l’ha fatta. L’uomo è deceduto all’ospedale San Giuseppe Moscati, dove era giunto in mattinata in gravi condizioni.

Sulla salma disposto l’esame autoptico dal magistrato di turno della Procura della Repubblica di Napoli Nord. Il corpo dell’uomo già trasferito all’istituto di medicina legale dell’ospedale di Giugliano.

Continua a leggere

Aversa

Aversa, 43enne resta incastrato tra i binari e travolto da un treno

Pubblicato

il

Panico alla stazione ferroviaria di Aversa, dove un uomo si sarebbe lanciato sui binari urtando un treno. Il 45enne è stato estratto dal treno e portato in ospedale. Secondo le ricostruzioni, l’uomo non era cosciente, probabilmente a causa di un malore.

Al momento l’uomo è vivo, anche se in gravi condizioni. Da stamattina il traffico dei treni è stato sospeso.

Continua a leggere

Aversa

Lutto ad Aversa, morto Antonio dopo l’incidente sulla Domiziana

Pubblicato

il

Dolore ad Aversa per la scomparsa di Antonio Coscione. Il 23enne è svanito dopo due settimane di agonia a causa di un terribile incidente. I funerali saranno celebrati questa mattina alle 11,30 nella chiesa dell’Annunziata.

Il giovane era rimasto coinvolto in un grave sinistro stradale la notte del 20 gennaio scorso a Castel Volturno. Le sue condizioni erano apparse da subito molto gravi ed era stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarlo dalle lamiere. Immediato il ricovero in ospedale dove i medici hanno fatto tutto il possibile per tentare di salvargli la vita. Lascia i genitori Luigi e Maria Rosaria e il fratello. La sua dipartita ha gettato nello sconforto l’intera comunità, che in queste ore lo ricorda con incredibile affetto.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante