Resta sintonizzato

Salute

Covid, Pfizer e BioNTech iniziano il reclutamento di pazienti per sperimentare il vaccino anti Omicron

Pubblicato

il

ITALIA – Le case farmaceutiche Pfizer e BioNTech hanno annunciato di aver dato il via al reclutamento di pazienti per la sperimentazione del vaccino contro Omicron. Si tratterebbe dunque di un vaccino ideato precisamente per tale variante del Sars-Covid19 e che, proprio per le sue particolari caratteristiche, dovrebbe risultare più efficace nel tempo.

Lo studio clinico avrà l’obiettivo di verificare la sicurezza, la tollerabilità e la risposta immunitaria del candidato vaccino di Pfizer contro Omicron, su adulti di età compresa tra i 18 e i 55 anni. La sperimentazione includerà tre coorti, nelle quali si analizzeranno regimi diversi di trattamento basati sul siero Pfizer/BioNTech attuale o su quello sviluppato contro la nuova mutazione.

Sebbene la ricerca attuale e i dati mostrino che i booster continuano a fornire un elevato livello di protezione contro la malattia grave e l’ospedalizzazione causate da Omicron, riconosciamo la necessità di essere preparati nel caso in cui questa protezione diminuisca nel tempo e di contribuire a fronteggiare questa e nuove varianti in futuro”, spiega la responsabile dei vaccini della Pfizer, Kathrin U. Jansen, in un comunicato.

I vaccini continuano a offrire una protezione alta contro la malattia grave causata da Omicron. Ciononostante, i dati di nuova acquisizione indicano che la protezione indotta dal vaccino contro l’infezione e le forme della malattia che vanno da lievi a moderate tende a svanire più rapidamente [con Omicron] rispetto a quanto osservato con i ceppi precedenti”.

“Lo studio attuale si inserisce nel quadro del nostro approccio scientifico per elaborare dei vaccini contro le varianti, che raggiungano un livello di protezione simile a quello contro le varianti precedenti ma con una durata della protezione più lunga“, spiega ancora Jansen.

Attualità

Covid, Campania: 18.663 nuovi positivi, 5 decessi. Il bollettino di oggi, 5 luglio 2022

Pubblicato

il

CAMPANIA – Questo il bollettino diramato dall’unità di crisi della Regione Campania contenente i dati della pandemia da Covid-19 nel territorio regionale (dati aggiornati alle 23.59 di ieri).

Positivi del giorno: 18.663

di cui:

Positivi all’antigenico: 17.870

Positivi al molecolare: 793

Test: 50.759

di cui:

Antigenici: 45.479

Molecolari: 5.280

Deceduti: 5

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 573

Posti letto di terapia intensiva occupati: 34

Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*)

Posti letto di degenza occupati: 581

(*) Posti letto Covid e Offerta privata.

Continua a leggere

Salute

Covid, Italia: 71.947 nuovi casi e 57 morti. Tasso positività al 27,4%

Pubblicato

il

ITALIA – Secondo i dati emanati dal Ministero della Salute in Italia si registrano 71.947 nuovi casi e 57 morti. I tamponi processati sono stati 262.577 per un tasso di positività pari al 27,4%.

Crescono i ricoverati (+177) e le trapie intensive (+16). La curva dell’epidemia di Covid cresce in modo esponenziale a livello nazionale come non accadeva da novembre. E nei pronto soccorso si tornano a vedere casi di polmonite e un gran numero di asintomatici

Secondo il rapporto settimanale esteso dell’Iss il tasso di mortalità per i non vaccinati è sette volte più alto rispetto alle persone che hanno fatto la dose booster di vaccino anti-Covid. Inoltre si registra che la quota delle reinfezioni sale del 9,5%. Allarme del 118: tornano ad aumentare i casi di polmonite. Il Nobel Giorgio Parisi avverte: “Aumento esponenziale solido e costante da quasi due settimane. Assurdo che sia stato ridotto l’obbligo della mascherina”.

Continua a leggere

Salute

Covid, Campania: positivi sfondano quota 10.000. Il bollettino di oggi, 3 giugno 2022

Pubblicato

il

CAMPANIA – Questo il bollettino di oggi diramato dall’unità di crisi della Regione Campania recante i dati della pandemia da Covid-19 sul territorio regionale (dati aggiornati alle 23.59 di ieri).

Positivi del giorno: 10.078

di cui:

Positivi all’antigenico: 9.522

Positivi al molecolare: 556

Test: 29.124

di cui:

Antigenici: 25.131

Molecolari: 3.993

Deceduti: 0

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 573

Posti letto di terapia intensiva occupati: 33

Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*)

Posti letto di degenza occupati: 513

(*) Posti letto Covid e Offerta privata.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante