Resta sintonizzato

Cronaca

Secondigliano, minacce al padre di chi voleva ucciderlo: arrestato

Pubblicato

il

Nel corso della mattinata di ieri, gli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato P.S. Secondigliano hanno tratto in arresto Gennaro Casaburi, indiziato della commissione di atti persecutori, aggravati dal metodo mafioso, sequestro di persona e violenza privata.

Pertanto, l’uomo, a suo tempo vittima di un tentato omicidio avvenuto il 19 dicembre 2020, è ritenuto gravemente indiziato di aver posto in essere, nel periodo compreso tra il luglio 2021 e lo scorso 10 febbraio, una serie di atti persecutori nei confronti del padre di uno degli imputati condannati in abbreviato, nonché di soggetti a questi vicini, arrivando in due occasioni a sequestrare due dipendenti di un bar situato nei pressi dell’abitazione della vittima, allo scopo di far recapitare a quest’ultima pesanti minacce di morte, commesse anche con l’uso di armi.

Cronaca

Tragedia sui binari: Antonio si toglie la vita a 25 anni

Pubblicato

il

Tragedia avvenuta alla stazione di San Vitaliano, in provincia di Napoli, dove un 25enne del posto, si è suicidato. A tal proposito, il presidente dell’EAV, Umberto De Gregorio, ha così commentato:

“EAV – Condoglianze alla famiglia di Antonio, un ragazzo di appena 25 anni che oggi pomeriggio, si è lanciato sotto un treno dal marciapiede della stazione di San Vitaliano della vesuviana. Un gesto estremo di disperazione, che lascia tutti noi senza parole. Solidarietà umana al capotreno e al macchinista, che hanno subito lo shock di vedere il gesto estremo e repentino del ragazzo, senza poter far nulla”.

Continua a leggere

Cronaca

Giugliano, scarseggia l’acqua in molte zone della città: in arrivo tre autobotti dalla Regione

Pubblicato

il

GIUGLIANO IN CAMPANIA – Scarseggia l’acqua in molte zone della città di Giugliano, in provincia di Napoli. Sono tanti i cittadini che hanno segnalato disagio a causa della situazione e proprio per fare fronte a tale emergenza sono in arrivo tre autobotti di 5mila litri ciascuna da parte della Regione Campania.

Le cisterne giungeranno a Sant’Antimo, in Vico Arco, via Pagliaio del Monaco e nelle strade ad esse limitrofe.

Non c’è acqua in alcune zone della città. Tanti cittadini hanno segnalato diversi disagi proprio dovuti alla carenza idrica e per questo motivo, sono in arrivo, dalla Regione Campania, tre autobotti di 5mila litri ciascuna.

Continua a leggere

Cronaca

Centro storico, somministra bevande alcoliche a due minori. Minimarket chiude per 10 giorni

Pubblicato

il

NAPOLI – Il Questore di Napoli, su proposta della Polizia Municipale – Dipartimento Sicurezza – Servizio Polizia Locale – Tutela Emergenze Sociali e Minori di Napoli, ha disposto la sospensione per 10 giorni dell’attività di esercizio  e somministrazione al pubblico di alimenti e bevande nei confronti di un’attività commerciale in via Sant’Anna dei Lombardi.

In particolare, nella serata dello scorso 12 marzo gli agenti della Polizia Locale, durante i servizi di controllo predisposti nelle aree della “movida”, avevano denunciato un dipendente del minimarket per aver somministrato due birre a due ragazze, minori di 16 anni, alle quali non era stato richiesto il documento d’identità nonostante i caratteri somatici ne evidenziassero la minore età.

Il provvedimento è dunque finalizzato a scongiurare un concreto pericolo per la sicurezza pubblica.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante