Resta sintonizzato

Torre del Greco

Omicidio nelle giostre e Torre del Greco, 19enne lascia l’ospedale Maresca

Pubblicato

il

Nunzio, il 19enne rimasto ferito a seguito della rissa nelle giostre di Torre del Greco, ha lasciato l’ospedale Maresca, dove era ricoverato in prognosi riservata.

Il 19enne è stato accoltellato all’altezza del cuore la scorsa domenica sera. Il ragazzo ha dovuto subire un delicato intervento ma fortunatamente è fuori pericolo.

Il giovane ha lasciato l’ospedale per volontà dei familiari che, accertandosi del miglioramento delle sue condizioni, hanno firmato le dimissioni per riportarlo a casa.

“Nunzio sta meglio ma è molto provato” – ha riferito un conoscente, sottolineando lo shock del ragazzo per la perdita del suo più caro amico.

Continua a leggere
Pubblicità

Torre del Greco

Torre del Greco, bambina grave al Santobono: aggredita da un rottweiler

Pubblicato

il

Una bambina di quasi 3 anni è ricoverata, in gravi condizioni, all’ospedale Santobono di Napoli per aver subito una violenta aggressione da un rottweiler.

L’aggressione sarebbe avvenuta nella serata di ieri in via Montedoro. Immediata la corsa all’ospedale Maresca di Torre del Greco dove la piccola sarebbe arrivata in arresto cardiaco.

Stando a quanto si apprende dai sanitari del pronto soccorso e dalla Polizia, la bambina avrebbe riportato ferite lacero contuse all’addome e al torace. Una volta rianimata e stabilizzata si è reso necessario il trasferimento, in codice rosso, al Santobono di Napoli dove attualmente è ricoverata in prognosi riservata. Sulla vicenda stanno indagando gli agenti del commissariato di Torre del Greco che ricostruiranno l’accaduto chiarendone la dinamica.

Continua a leggere

Torre del Greco

Torre del Greco: minorenne a lavoro in pescheria, con lui anche un altro lavoratore in nero, denunciato titolare

Pubblicato

il

I carabinieri della stazione di Torre del Greco Centro, insieme a quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Napoli hanno denunciato il titolare di una pescheria del centro città. Non havrebbe effettuato la valutazione e redatto il documento dei rischi né nominato il medico competente per la sorveglianza sanitaria. Avrebbe poi omesso la formazione dei lavoratori sulla sicurezza sui luoghi di lavoro. Non basta. Dei 3 lavoratori identificati, 2 erano in nero. Uno addirittura minorenne. L’attività è stata sospesa e sono state notificate sanzioni penali e amministrative per circa 47mila euro.

Continua a leggere

Torre del Greco

Torre del Greco: aggredisce la ex moglie, arrestato

Pubblicato

il

Ieri notte gli agenti del Commissariato di Torre del Greco, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in I Vico Trotti Supportico a Torre del Greco per la segnalazione di una lite.
I poliziotti, giunti sul posto, hanno udito una donna urlare ed un uomo, trattenuto da alcune persone, che stava brandendo una mazza e, alla vista degli operatori, si è dato alla fuga; in quei frangenti, la donna ha raccontato che, mentre stava rientrando a casa, come già avvenuto in precedenti occasioni, il suo ex marito l’aveva aggredita con una mazza colpendola alle gambe.
Gli agenti, poco dopo, hanno rintracciato l’uomo in via Beneduce identificandolo  per un 48enne corallino, già sottoposto agli arresti domiciliari per atti persecutori, e lo hanno arrestato per atti persecutori ed evasione.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante