Resta sintonizzato

Attualità

Italia, Minelli sull’obbligo delle mascherine al chiuso: “Misura minima ma irrinunciabile”

Pubblicato

il

L’immunologo Mauro Minelli, responsabile per il Sud-Italia della Fondazione per la Medicina personalizzata, ha così dichiarato ai microfoni di Adnkronos Salute:

“Le mascherine al chiuso sono una misura irrinunciabile contro il Covid-19. Se avessimo avuto tutte le vaccinazioni auspicate e ancora oggi sperate, e una copertura di tutti i fragili con quarta dose, direi che potremmo parlare di altro, ma in costanza di numeri così ridotti, l’uso della mascherina mi pare una misura minima ma irrinunciabile. Il Sars-CoV-2 e sue mutazioni non è scomparso, circola eccome, e allora le misure di accompagnamento all’inizio dell’estate, le dobbiamo ben ponderare. Io, suggerisco di utilizzare la mascherina nei luoghi chiusi a lunga permanenza e mi ritrovo sulle posizioni del Governo. In cinema, teatri e scuole, si rimane a lungo uno accanto all’altro, magari per ore, non è come al bar o al fruttivendolo”.

Poi, aggiunge:A scuola, poi, dopo un intero anno scolastico trascorso con la mascherina, credo si possa tranquillamente chiudere senza rinunciarvi proprio nell’ultimo mese, perché se c’è una cosa che è mancata in questa stagione, è proprio la coerenza”.

Infine conclude, parlando del Green Pass: “Toglierlo definitivamente, significa dare un messaggio sbagliato, penalizzando ulteriormente la sacrosanta campagna vaccinale”.

Attualità

Covid, Campania: questo il bollettino di oggi, 15 maggio 2022

Pubblicato

il

CAMPANIA – Questo il bollettino diramato dall’unità di crisi della Regione Campania recante i dati sulla crisi epidemiologica da Covid-19 nel territorio regionale (dati aggiornati alle 23.59 di ieri).

Positivi del giorno: 3.330di cui: Positivi all’antigenico: 3.027 Positivi al molecolare: 303Test: 21.202di cui: Antigenici: 16.055 Molecolari: 5.147

Deceduti: 0R

eport posti letto su base regionale: Posti letto di terapia intensiva disponibili: 581Posti letto di terapia intensiva occupati: 35 Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*)Posti letto di degenza occupati: 575

Continua a leggere

Attualità

De Luca omaggia Insigne nel giorno della sua ultima partita con il Napoli

Pubblicato

il

NAPOLI – Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca omaggi Lorenzo Insigne nel giorno della sua ultima partita con la maglia azzurra pubblicando un post sui propri social.

Un abbraccio a Lorenzo Insigne che oggi gioca la sua ultima gara con la maglia del Napoli allo Stadio Diego Armando Maradona. Grazie a questo campione per le emozioni che ci ha donato con reti, assist, trofei sempre e per l’amore sconfinato che ha sempre dimostrato per Napoli ed il Napoli. Gli auguriamo ogni bene per il nuovo “tiro a giro” della sua vita e della sua professione. E grazie ancora per la sua generosa donazione durante la pandemia. Ciao Lorenzo” conclude il Presidente.

Continua a leggere

Attualità

Folle inseguimento a Napoli, impattano con la volante dopo il furto: arrestati

Pubblicato

il

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, sono stati avvicinati nella serata di ieri da un uomo, il quale ha raccontato che poco prima il suo stereo, è stato asportato dalla propria auto da due persone, indicando la vettura su cui queste si stavano allontanando.

Pertanto, ne è nato un inseguimento, durante il quale il conducente ha effettuato manovre pericolose alla circolazione stradale, allo scopo di seminare i poliziotti. Tuttavia, all’altezza della Tangenziale, la loro auto ha impattato contro la volante e sono stati bloccati.

In particolare, all’interno del veicolo, vi era lo stereo asportato e poi restituito al legittimo proprietario. Ad ogni modo, i due uomini napoletani, rispettivamente di 54 e 57 anni, sono stati arrestati per rapina impropria, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale, nonché denunciati per danneggiamento ai beni della Pubblica Amministrazione.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante