Resta sintonizzato

Napoli

Napoli, controlli sulla movida: diversi denunciati

Pubblicato

il

Controlli notturni e a largo raggio per i Carabinieri della compagnia del vomero che hanno setacciato le zone della movida fino all’alba. Diverse le persone denunciate e i ragazzi controllati grazie anche al metal detector per contrastare il porto abusivo di armi come coltelli o pugnali. Controlli anche nelle attività commerciali grazie ai militari del Nucleo ispettorato del lavoro di Napoli e del Nas.

Non è stato dimenticato il contrasto al fenomeno dei parcheggiatori abusivi. Sono ben 7, infatti, le persone – uomini e donne di età compresa tra i 50 e i 38 anni – sopresi nell’attività abusiva e denunciati a piede libero perché recidivi nel biennio. Un uomo è stato invece denunciato perché trovato in possesso di un taglierino. Denunciato infine anche una 21enne napoletano sorpreso a rubare in un negozio di abbigliamento di via Scarlatti.

48 i mezzi controllati e 62 le persone identificate, di questi sono 23 i pregiudicati con sanzioni al codice della strada pari a 20mila euro.

Napoli

Napoli: controlli movida, sanzioni nei locali

Pubblicato

il

Nell’ambito dei servizi predisposti dalla Questura di Napoli nelle aree della “movida”, gli agenti dei Commissariati Decumani, San Ferdinando, Montecalvario e Vomero, i finanzieri del Comando Provinciale di Napoli, i militari dell’Arma dei Carabinieri, personale del servizio autonomo della Polizia Locale del Comune di Napoli, con il supporto del Reparto Mobile, hanno effettuato controlli al centro storico, in zona Chiaia, nei quartieri Spagnoli e nel quartiere Vomero.
Nel corso dell’attività gli agenti del Commissariato Decumani nel centro storico ed in particolare nelle piazze San Domenico Maggiore e Bellini, in piazzetta Nilo, e nelle vie Duomo, Mezzocannone, Costantinopoli e in largo Banchi Nuovi, hanno identificato 145 persone, controllato 19 veicoli, di cui uno sottoposto a sequestro amministrativo, e contestato 3 violazioni del Codice della Strada per sosta vietata; sono stati controllati 10 esercizi commerciali, di cui 2 sanzionati per somministrazione di bevande alcoliche a minori tra i 16 e i 18 anni e per inosservanza dell’Ordinanza Sindacale relativa alla vendita di bevande alcoliche oltre l’orario consentito.
Inoltre, i poliziotti del Commissariato San Ferdinando nelle vie Chiaia, dei Mille, Riviera di Chiaia, vicoletto Belledonne a Chiaia e piazza San Pasquale a Chiaia e Vittoria hanno identificato 100 persone.
Ancora, nei quartieri Spagnoli, in via Toledo e in largo Berlinguer, gli operatori hanno identificato 37 persone e controllato 3 locali commerciali.
Infine, gli agenti del Commissariato Vomero hanno effettuato controlli a San Martino,  nelle piazze Vanvitelli e Medaglie D’Oro, via Aniello Falcone, via Luca Giordano e via Alessandro Scarlatti dove hanno identificato 60 persone, di cui 5 con precedenti di polizia, e controllato 22 esercizi commerciali.

Continua a leggere

Napoli

Napoli, nonno salvato dai poliziotti: era privo di sensi

Pubblicato

il

Un anziano è stato salvato dalla Polizia a causa di un malore. La chiamata è partita dal nipote, spaventato, e gli agenti sono subito intervenuti sul posto e hanno effettuato delle manovre salvavita.

Una storia che è stata raccontata dalla pagina Facebook della Questura di Napoli che ha anche postato una foto del nonno che è stato dal salvato dai poliziotti:

Buongiorno e buona domenica con una storia a lieto fine… stavano effettuando un controllo in via Vicinale Sant’Aniello quando Vincenzo e Agostino, agenti del Commissariato Pianura, sono stati attirati dalla richiesta di aiuto di un ragazzino perché il nonno aveva avuto un malore in casa. I poliziotti sono entrati nell’appartamento dove hanno trovato l’uomo privo di coscienza, e sono subito intervenuti effettuando le manovre di primo soccorso. In contatto con i medici del 118, hanno praticato un massaggio cardiaco che ha consentito, dopo diversi tentativi, di rianimare l’uomo che ha ripreso a respirare autonomamente“.

Continua a leggere

Napoli

Tragico incidente a Napoli, feriti due ragazzi

Pubblicato

il

Incidente nella serata di venerdì nella zona di via Arenaccia, a Napoli. Un’auto intorno alle 20.30 si è ribaltata dopo essersi scontrata a quanto pare con un’altra auto nei pressi di piazza Poderico. L’impatto è stato così violento da far capovolgere una delle auto e portando al ferimento di due ragazzi, trasportati in ospedale. I due, però, non sarebbero in pericolo di vita. Sul posto gli agenti della sezione infortunistica della Polizia Municipale che sta effettuando i rilievi del caso. Il luogo del sinistro è lo stesso già interessato da altri incidenti, di cui alcuni mortali.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante