Resta sintonizzato

Cronaca

Folle inseguimento nel napoletano, 59enne ruba materiale edile e poi scappa: arrestato

Pubblicato

il

I carabinieri della Tenenza di Quarto hanno arrestato questa notte Vincenzo Birra, 59enne napoletano già noto alle forze dell’ordine, accusato di rapina impropria. L’uomo è stato notato a bordo di un furgone, nel cui cassone c’era materiale edile rubato poco prima in un cantiere.

Tuttavia, una volta sorpreso dai carabinieri è fuggito, lasciando però cadere il carico in strada perché ostacolasse gli inseguitori. Birra, ha poi abbandonato il furgone ed è stato rintracciato a Pianura, per poi essere portato in carcere.

Cronaca

Corteo Pride a Napoli, insultati con offese omofobe ed aggrediti due giovani di 18 e 16 anni

Pubblicato

il

NAPOLI – Durante il corte del Pride a Napoli, due giovani sarebbero stati insultati con offese omofobe e aggrediti fisicamente. Gli assaliti sono due giovani di 18 e 16 anni, provenienti dalla provincia di Napoli, presenti in città per partecipare alla manifestazione.

I Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli e della stazione di Borgoloreto hanno denunciato gli aggressori. Secondo quanto riferito, l’accaduto si sarebbe verificato intorno dalle ore 4 della scorsa notte in via Santa Brigida, nel centro di Napoli, Le due vittime hanno riportato lievi escoriazioni giudicate guaribili in 5 giorni.

Continua a leggere

Cronaca

Sorrento, incendio in un hotel: poliziotti evacuano gli ospiti e domano le fiamme

Pubblicato

il

Incendio in uno hotel a Sorrento: poliziotti evacuano gli ospiti e domano le fiamme.

Venerdì sera gli agenti del Commissariato di Sorrento sono intervenuti presso un hotel in via Marina Grande a Sorrento dove si era sviluppato un incendio nel locale cucina.

I poliziotti, in attesa dell’arrivo di personale dei Vigili del Fuoco, dopo aver fatto evacuare gli ospiti della struttura, si sono diretti verso la cucina dove hanno visto delle grosse fiamme provenienti da una friggitrice e, nelle vicinanze, alcune bombole di gas.

Gli operatori, nonostante una fitta coltre di fumo e le fiamme già alte, sono riusciti a mettere in sicurezza le bombole individuando la chiave d’arresto delle condutture del gas e, utilizzando gli estintori presenti nell’albergo, hanno potuto domare le fiamme.

Napoli, 3 luglio 2022

Continua a leggere

Cronaca

Frattamaggiore, fermato il presunto omicida di Nicola Liguori

Pubblicato

il

FRATTAMAGGIORE – E’ stato arrestato dalla polizia a Frattamaggiore, in provincia di Napoli, il presunto autore del tentato omicidio di Nicola Liguori.

Il presunto omicida risponde al nome di Pasquale Pezzella, personalità già nominata da Biagio Liguori, fratello del giovane ustionato, nel corso di alcune interviste rilasciate a giornali on line. Gli agenti lo hanno catturato presso l’abitazione del padre, nella zona dei cento alloggi, poco distante dal luogo del rogo.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante