Resta sintonizzato

POLITICA

De Luca: “L’emergenza movida va affrontata, è un vero e proprio pericolo”

Pubblicato

il

Vincenzo De Luca ha denunciato i fenomeni di violenza che accadono nei week-end durante gli orari della Movida. “La condizione giovanile oggi rappresenta, dal punto di vista educativo, una vera e propria emergenza che va affrontata. Siamo arrivati ad un punto tale che di notte, soprattutto nei luoghi della movida succede di tutto, e sembra che lo Stato non esista. Siamo al punto che nelle famiglie si hanno i brividi addosso quando un ragazzo esce di sera nei fine settimana. Abbiamo genitori che aspettano a notte fonda, angosciati, il ritorno a casa delle ragazze e dei ragazzi. Succede di tutto: violenza, risse, alcol, disagio. Ovviamente mai generalizzare, ma questi fenomeni si stanno diffondendo pericolosamente. Rischiamo di veder perduta un’intera generazione se non cominciamo a prendere le misure adeguate, a riprendere noi una funzione educativa. Poi, dobbiamo immaginare a partire da settembre una grande campagna di dialogo, di persuasione nelle scuole, perché si riprenda un’azione di trasmissione di valori positivi. Questa dovrebbe essere una delle preoccupazioni principali del governo nazionale e delle politiche nazionali. L’alcol ha soppiantato la droga, c’è l’abitudine di consumare gli shottini ad un euro“, ha dichiarato oggi Vincenzo De Luca.

Continua a leggere
Pubblicità

Calcio

Cittadinanza onoraria di Napoli a Mertens: l’annuncio di Manfredi in Consiglio

Pubblicato

il

Il Comune di Napoli concederà la cittadinanza onoraria a Dries Mertens. Lo ha annunciato il sindaco Gaetano Manfredi che ha affidato il proprio pensiero a Twitter: “Per tutto ciò che ha rappresentato, e rappresenta, per Napoli, per il legame speciale che ha saputo costruire con i napoletani, per aver deciso di conservare la sua casa nella nostra città: concederemo la cittadinanza onoraria a Dries Mertens”.

Gaetano Manfredi lo aveva affermato anche a margine del Consiglio Comunale di oggi. “Ho avuto moltissime sollecitazioni sia dal Consiglio Comunale che da moltissimi cittadini – le parole del sindaco Manfredi nel video pubblicato sul canale Youtube del Comune di Napoli- tutti colpiti dal legame di Mertens con la città, testimoniato anche dalla sua volontà di mantenere casa a Napoli. Noi avvieremo il processo per il conferimento della cittadinanza onoraria perché mi sembra non solo opportuno ma anche un riconoscimento a un nostro concittadino che ha dato tanto dal punto di vista sportivo e anche tanto alla città e mi auguro che continuerà a farlo”.

Continua a leggere

POLITICA

De Luca annuncia: “Faremo un’unica sede della Regione Campania a Piazza Garibaldi”

Pubblicato

il

De Luca ha annunciato in diretta Facebook che verranno accorpati tutti i servizi della Regione Campania in un’unica sede a Piazza.

Stiamo preparando un intervento a Napoli, in Piazza Garibaldi per accorpare tutti i servizi della Regione Campania in un unico complesso. Oggi la Regione paga 15 milioni di euro l’anno di affitti, abbiamo uffici dispersi in tutta la città di Napoli: l’obiettivo primo e funzionale è avere un unico luogo in cui il cittadino trovi tutti gli uffici regionali“. Lo ha detto il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in diretta su Facebook.

Lavoriamo per rendere raggiungibili gli edifici – ha detto De Luca – con i mezzi pubblici, quindi l’ideale è l’area delle Ferrovie di fronte all’Hotel Ramada. E’ all’uscita dell’autostrada da Sud e lì confluiscono ferrovie, metro, circumvesuviana e linee di trasporto su gomma. Lavoriamo per poter raggiungere tutti gli uffici della Regione senza prendere l’auto, con un progetto di valore ambientale per Napoli. Prevede un parco di 5000 metri quadrati a Napoli est e liberare dal traffico privato il centro della città, con una operazione di disinquinamento“.

De Luca replica anche a chi contesta lo spostamento degli uffici dal Centro Direzionale che sembra restare meno usato: “Qualcuno – spiega – aveva pensato al Centro Direzionale, ma non c’è alcuna possibilità di avere lì una vera mobilità pubblica. L’area individuata consente invece di raggiungere gli uffici su ferro o gomma pubblica, e prevede anche l’ingresso dall’autostrada”.

Il governatore si è soffermato sulla trattativa in corso con le Ferrovie dello Stato per l’area: “Il Comune di Napoli d’intesa con la Regione sta lavorando per trovare un punto di equilibrio accettabile anche per le Ferrovie. A settembre troviamo un accordo per un progetto che trovo straordinario. Il Centro Direzionale va riqualificato e valorizzato, tuteliamo le attività economiche che ci sono ma lì c’è bisogno di altri interventi a cui credo penserà il Comune di Napoli nel ridisegno urbanistico della città“.

Continua a leggere

Città

Napoli. Si celebra la Riqualificazione Galleria Umberto

Pubblicato

il

E’stato siglato nel tardo pomeriggio di martedì dal sindaco di Napoli Manfredi, dal Prefetto Palomba e da tutti i soggetti presenti, il verbale d’Intesa per la predisposizione di interventi mirati alla riqualificazione urbana della Galleria Umberto I da un punto di vista architettonico e funzionale. Riguardo alle competenze del Comune di Napoli, è stato previsto un presidio fisso di polizia locale dalle 8 alle 20, il restauro della pavimentazione con inizio dei lavori entro il primo trimestre 2023, l’allestimento di una sezione del Comando di polizia locale all’interno della galleria, la manutenzione di urgenza sulla cupola di copertura e il successivo restauro della copertura in ferro e vetro compatibilmente con l’acquisizione/erogazione di finanziamenti dedicati all’intervento; il Comune adotterà inoltre misure per garantire la buona conservazione della pavimentazione e la limitazione dell’accesso nelle ore notturne, proseguendo gli interventi per l’accoglienza dei senza fissa dimora.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante