Resta sintonizzato

POLITICA

Convention Polo Sud a Villa Domi, Laboccetta presenta i candidati alle elezioni politiche

Pubblicato

il

Nella splendida cornice di Villa Domi ieri, 15 settembre 2022, alle ore 18, si è tenuta la Convention di Polo Sud. L’evento presentato e diretto dall’ex deputato di Napoli e presidente dell’associazione Polo Sud, Amedeo Laboccetta, coinvolge alcuni candidati napoletani ai quali sarà chiesta la sottoscrizione di un vero e proprio patto per il Sud. Si tratta di “un impegno d’onore a tutela dei legittimi interessi delle famiglie e delle imprese del Mezzogiorno” secondo la formula espressa dal Presidente.

L’intenzione è di scongiurare la volubilità delle deleghe in bianco e di assicurare, invece, un serio e pronto intervento a tutela degli interessi della città partenopea e del Sud tutto. “Mai più colonia” tuona l’ex deputato. Laboccetta rinnova il suo sostegno al centro-destra dicendosi pronto ad affiancare Meloni, Berlusconi, Salvini e Lupi nella riformulazione dell’agenda Sud per i prossimi decenni.

A seguito del suo intervento, la parola è passata ai candidati Caldoro, Patriarca, Milanese, Pecoraro, Schiano, Rastrelli e Pina Viale. Ciascuno si è proposto con nuove idee ed iniziative portando con sé il proprio bagaglio di esperienze e professionalità. Particolare riscontro ha scaturito il prefetto Pecoraro, definito da molti dei presenti quale “un gentiluomo colto, molto determinato e di solidi principi” che, in quanto presentatosi con un discorso meno politico e più personale, “ha fatto breccia nei cuori dei napoletani”.

POLITICA

Asse mediano, malviventi tentano la rapina di auto

Pubblicato

il

CASERTA –  Tentata rapina sull’asse mediano. Durante la giornata di ieri, in piena sera, due uomini a bordo di una Volskwagen Golf di colore blu hanno tentato il furto di un auto. Fortunatamente, la vittima è riuscita a evitare il malfatto seminando i banditi dirigendosi verso Napoli.

Il tentato furto è avvenuto vicino l’uscita Trentola Ducenta, intorno alle ore 19.00. Secondo una prima ricostruzione, i due malviventi hanno tentato di appropriarsi della vettura osteggiando l’automobilista cercando di costringerlo a fermarsi nei pressi di una piazzola di sosta per poi sottrargli la vettura. Solo pochi giorni i due prima avevano tentato lo stesso furto in prossimità del corso di San Marcellino, con un inseguimento tra malviventi e un giovane del posto.

Continua a leggere

POLITICA

Viminale, Francesco Emilio Borelli eletto alla Camera dei deputati

Pubblicato

il

NAPOLI – Francesco Emilio Borrelli è stato eletto alla Camera dei Deputati. A confermatlo sono i dati di Eligendo, sito del Ministero dell’Interno che si occupa della diffusione dei dati ufficiali delle Elezioni Politiche 2022. Il sito ha corretto l’elenco dei politici che faranno parte del Parlamento. Borrelli ieri non figurava, si pensava in virtù di un meccanismo flipper che consentiva a chi aveva avuto meno voti di essere eletto al posto di chi aveva avuto più preferenze.

Francesco Emilio Borrelli ora compare al posto di Guido Milanese di Forza Italia nel collegio plurinominale di Campania 1. Nel caso in cui gli elenchi non subiscano ulteriori modifiche, in Campania gli eletti del centro sinistra salirebbero da 7 a 8, quelli di centro destra invece scenderebbero da 22 a 21.

Continua a leggere

POLITICA

Viminale conferma: Bossi eletto in Lombardia

Pubblicato

il

MILANO – Umberto Bossi rientra nell’elenco degli eletti. A darne la conferma è il sito Eligendo del ministero dell’Interno che ha aggiornato la ripartizione dei seggi proporzionali della Camera dei deputati in alcuni collegi uninominali.

L’assenza di Bossi al Parlamento aveva lasciato tutti senza parole. Il fondatore della Lega Nord, già ministro, deputato ed europarlamentare, e senatore della Repubblica era stato tra le prime pagine a causa della sua non elezione. Tra i primi a esprimersi al riguardo era stato l’attuale segretario del partito Lega, Matteo Salvini. “Proporrò che sia nominato senatore a vita”, così si era espresso al riguardo.

Il Viminale precisa che “resta invariato il dato relativo al totale dei seggi attribuiti, a livello nazionale, a tutte le coalizioni e alle liste della Camera dei deputati, anche per i collegi uninominali, nonché la ripartizione dei seggi relativa al Senato della Repubblica”.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante