Resta sintonizzato

Meteo

Piogge e temporali in Campania, scatta l’allerta meteo: la situazione

Pubblicato

il

Scatta una nuova allerta meteo in Campania, a causa delle forti piogge e temporali previsti per questo fine settimana. Pertanto, la Protezione Civile ha emanato un avviso di colore arancione valido dalle 21 di oggi fino alle 21 di domani.

In particolare, l’allerta è di livello:

Arancione sulle zone 1,2 e 3: (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana, Alto Volturno e Matese, Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini);

Gialla sul resto della regione. Previste precipitazioni sparse o diffuse anche a carattere di rovescio o temporale, localmente di forte intensità. A partire dal pomeriggio di domani, sabato 26 novembre, sono previsti su tutto il territorio regionale anche venti forti nord-orientali, con locali raffiche. Il mare si presenterà agitato o molto agitato.

Meteo

L’Italia nella morsa del maltempo, allerta meteo al Sud: la situazione

Pubblicato

il

Il maltempo imperversa sull’Italia, in particolare al Sud, dove sono attese piogge, temporali e venti di burrasca nel corso della giornata odierna. Pertanto, la Protezione Civile ha emanato un avviso di allerta arancione su alcuni settori della Calabria e della Sicilia. Inoltre, si colorano di giallo la Basilicata, gran parte della Puglia e i restanti territori di Calabria e Sicilia.

Secondo le informazioni raccolte, queste regioni saranno invase da rovesci e temporali, con precipitazioni da sparse a diffuse, soprattutto su Calabria, Basilicata e Puglia. Infine, forti raffiche di vento, si espanderanno sulle regioni meridionali e sulle coste.


Continua a leggere

campania

Napoli. La tragedia del Maltempo a Ischia colpisce anche la linea ferroviaria Eav

Pubblicato

il

La tragedia della frana di Casamicciola colpisce anche la famiglia di Eav “Siamo vicini al nostro dipendente Giovan Giuseppe che ha subito il tremendo lutto della perdita del figlio e di un nipotino nato soltanto da pochi giorni. Una tragedia infinita che copre di tristezza l’isola e tutti noi. L’isola è spezzata in due. Il servizio dei bus ovviamente ne risente ma tutto il personale è impegnato con grande partecipazione emotiva e di energia. Abbiamo attivato su richiesta della protezione civile una navetta tra Casamicciola e l’ospedale”. Purtroppo è andata peggio ai suoi cari che non ce l’hanno fatta.

Continua a leggere

Meteo

Maltempo in Campania, esonda il fiume Sarno: allagamenti e famiglie bloccate

Pubblicato

il

Questo mercoledì 23 novembre 2022, possiamo tranquillamente definirlo come la ‘quiete dopo la tempesta’, visto che sono molti i disagi causati dal violento nubifragio abbattutosi ieri sulla Campania.

In particolare: strade allagate, fiumi esondati, treni bloccati e lamiere di coperture volate via. Tuttavia, è ancora presto per fare una conta dei danni, anche se in Irpinia ad esempio, si sono registrate diverse criticità. Infatti, ad Avellino le strade e le cantine si sono allagate; ci sono stati disagi alla circolazione al Ponte della Ferriera, mentre a Mercogliano il vento forte ha divelto la copertura in lamiera di una scuola elementare in frazione Torelli.

Nel Sannio invece, a causa delle abbondanti piogge, sono monitorati i fiumi Sabato e Calore, visto che i corsi d’acqua si sono ingrossati e sono in piena. Poi, a Pellezzano, in provincia di Salerno, ben 10 persone sono rimaste bloccate in un edificio per l’acqua alta.

Infine, a Castellammare di Stabia è esondato il fiume Sarno, le cui acque hanno allagato alcune case in via Napoli, bloccando tre famiglie. Pertanto, i volontari della Protezione Civile sono riusciti a trarli in salvo.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy