Resta sintonizzato

Cronaca

Tragico incidente sul lavoro, Elias muore colpito in pieno da un palo: aveva 61 anni

Pubblicato

il

Tragico incidente sul lavoro avvenuto ieri a Montecreto, in provincia di Modena, nel quale ha perso la vita Elias D’Elia, 61enne originario di Benevento.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo sarebbe stato colpito dal palo della linea telefonica che doveva essere sostituito perché pericolante. In particolare, quando lui e i suoi colleghi hanno tagliato i rami degli alberi cresciuti intorno, il palo è caduto e ha colpito la vittima, che nonostante indossasse il casco è morto sul colpo.

Cronaca

Dramma in strada, 22enne incontra per strada l’ex convivente con il nuovo compagno e lo accoltella: arrestato

Pubblicato

il

Episodio sconvolgente avvenuto a Castellaneta, in provincia di Taranto, dove un giovane di 22 anni della provincia di Matera ha tentato di uccidere un 50enne del posto.

Secondo una prima ricostruzione, era il pomeriggio di ieri quando il ragazzo ha incontrato l’uomo in strada in compagnia della sua ex convivente. A quel punto ne è nato un diverbio, sfociato nel dramma. Infatti, il giovane avrebbe colpito l’uomo con un coltello alla gola.

Pertanto, i carabinieri del NOR di Castellaneta e della stazione di Laterza hanno ricostruito la dinamica dell’accaduto e individuato il responsabile, raggiunto presso la propria abitazione e tratto in arresto per tentato omicidio.

Invece, la vittima è stata soccorsa e trasportata all’ospedale San Pio di Castellaneta, riportando una grave lesione alla gola ma fuori pericolo di vita.

Continua a leggere

Cronaca

Finanza, arrestato a Dubai il noto immobiliarista Danilo Coppola

Pubblicato

il

Nel corso della mattinata odierna, il noto immobiliarista Danilo Coppola è stato arrestato a Dubai. Tale provvedimento è la conseguenza di un mandato d’arresto emesso in seguito alla condanna in via definitiva per il crac del Gruppo Immobiliare 2004, di Mib Prima e di Porta Vittoria, risalenti a luglio del 2022. 

In particolare, Coppola fu condannato il primo luglio 2022 a 7 anni per bancarotta, e su di lui fu emesso un mandato d’arresto internazionale, poiché latitante fino ad oggi. Infatti, l’uomo si trasferì prima in Svizzera e poi negli Emirati Arabi Uniti, dove stamane le autorità l’hanno arrestato.

Inoltre, egli è imputato in altri due processi in corso a Milano, e tra i casi di questo procedimento c’è la bancarotta per il fallimento nel 2015 della S.r.l. Editori per la finanza, di cui Coppola sarebbe stato amministratore. Infine, in un altro processo, è accusato di tentata estorsione ai danni di Prelios, società di gestione del risparmio proprietaria del complesso immobiliare Porta Vittoria.

Continua a leggere

Cronaca

Violenta lite nel Casertano: il marito scopre il suo tradimento e lei prova a strangolarlo

Pubblicato

il

Tragedia sfiorata a Santa Maria a Vico, nel Casertano, dove un uomo è finito in ospedale dopo che la moglie ha tentato di strangolarlo.

In particolare, l’episodio è stato scatenato da una lite con la donna, la quale intratteneva una relazione extraconiugale con un altro uomo, e una volta scoperto il marito è andato su tutte le furie e l’ha affrontata a muso duro, ma non poteva di certo aspettarsi la reazione veemente della donna.

Infatti, al termine dell’alterco avvenuto domenica scorsa, la fedifraga ha tentato di strangolare il marito, accompagnato all’ospedale di San Felice e subito dimesso.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy