Resta sintonizzato

Avellino

Operaio 63enne muore durante la raccolta delle ciliegie nell’Avellinese

Pubblicato

il

Nei campi a Cervinara, in provincia di Avellino, questa mattina, un operaio di 63 anni, pare impegnato nella raccolta delle ciliegie, è stato trovato senza vita.

Il pm della Procura di Avellino ha disposto il sequestro della salma che è stata trasferita nell’ospedale del capoluogo per accertamenti medico-legali.

Sulle cause del decesso indagano gli agenti del commissariato di Cervinara. Trapelano molti dubbi sulla reale dinamica dei fatti. Tra le ipotesi degli investigatori, la caduta fatale dall’albero o un malore che non ha lasciato scampo all’operaio, sposato e padre di due figlie, residente nel comune Caudino, sempre nell’Avellinese.
Gli agenti indagano anche sui soccorsi: non sarebbe stato allertato il 118, ma l’operaio sarebbe stato portato in auto da compagni di lavoro presso la sede della centrale operativa del 118 di Cervinara.
   

Continua a leggere
Pubblicità

Avellino

Denunciato noto odontotecnico nell’Avellinese per esercizio abusivo

Pubblicato

il

Sequestrato in provincia di Avellino uno studio dentistico e il titolare, un odontotecnico di 60 anni, è stato denunciato per esercizio abusivo della professione medica.

Nell’ambito dei controlli della Guardia di Finanza per contrastare evasione fiscale e abusivismo, i militari hanno individuato uno studio dentistico di Prata Principato Ultra il cui titolare effettuava prestazioni senza essere in possesso dei titoli richiesti.

Lo studio è stato sottoposto a sequestro insieme ad attrezzature e strumentazioni specifiche oltre a un apparecchio radiografico e un’agenda nella quale erano annotati appuntamenti e schede dei pazienti con le relative prestazioni effettuate.

Continua a leggere

Avellino

Infarto miocardico, ad Ariano Irpino nuova vita per l’ospedale cittadino che diventa hub della rete Ima

Pubblicato

il

L’Unità operativa complessa di cardiologia interventistica dell’ospedale “Frangipane-Bellizzi” di Ariano Irpino, in provincia di Avellino, diretta dal dottor Vittorio Ambrosini, è stata inserita tra i centri hub della Regione Campania della rete Ima (Infarto miocardico acuto).

Lo rende noto il dg della Asl di Avellino, Mario Ferrante, che il 4 giugno, con il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, aveva inaugurato la nuova unità.

In un mese di attività, nell’ospedale irpino sono stati eseguiti 150 interventi di cardiologia interventistica, tra cui dieci angioplastiche coronariche per sindrome acuta e sette interventi per la correzione di difetti del settointeratriale.
La rete I costituisce un modello organizzativo territoriale incentrato sul servizio di emergenza-urgenza del 118 che garantisce pari opportunità di accesso alle procedure salvavita ai pazienti con infarto miocardico acuto.
“Siamo entusiasti di questo risultato frutto di grande lavoro di squadra -commenta Ferrante- a riprova del miglioramento continuo per una sanità di eccellenza anche nelle aree interne”.


(fonte: Ansa)

Continua a leggere

Avellino

Fuoco e fiamme in un’area boschiva nell’Avellinese, distrutta roulotte parcheggiata lungo un sentiero

Pubblicato

il

Un’area boschiva di Montemiletto, in provincia di Avellino, è stata luogo di un incendio avvenuto nel primo pomeriggio di oggi.

Dalle sterpaglie le fiamme, alimentate dal vento, hanno aggredito la macchia mediterranea e si sono propagate rapidamente fino a raggiungere anche una roulotte, senza nessuna persona a bordo, parcheggiata lungo il sentiero.

Sul posto i carabinieri e i Vigili del Fuoco impegnati nelle operazioni di spegnimento. Al momento, non si registrano persone coinvolte.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy