Il ciclismo caivanese ha un nuovo presidente per la competizione storica della Coppa Caivano.

La sua prima edizione risale al 1910. Le prime edizioni furono organizzate per corridori indipendenti, poi durante gli anni venti ottenne maggiore importanza e venne inserita tra le prove di Campionato Italiano, inizialmente per la categoria “Professionisti Juniores” (1925 Cortesia; 1927 Lusiani), in seguito anche per la categoria massima quando, nel 1930, Learco Guerra vinse la sua prima maglia tricolore.

Oggi a ricoprire il prestigioso ruolo di presidente c’è Pio Brianese, noto imprenditore caivanese che ha accettato volentieri l’incarico dichiarandosi orgoglioso di ricoprire la posizione già rivestita da nomi eminenti del tessuto imprenditoriale e politico caivanese.

La redazione di Minformo augura al nuovo presidente un proficuo percorso di preparazione alla prossima competizione e, conoscendolo personalmente, siamo certi che la Coppa Caivano brillerà come ai suoi tempi d’oro.

Rispondi