Una donna di Casoria, falsificando i dati del proprio Isee è riuscita ad accedere ai buoni spesa Covid-19 nonostante abbia in banca 300mila euro. La truffa è stata scoperta dalla Guardia di Finanza che nelle scorse ore ha indivduato ben...
All'ospedale Santa Maria della Pietà di Casoria sono stati messi a disposizione ben ottanta posti letto a bassa intensità di cura per i pazienti Covid. Ad annunciarlo è stato il Sindaco Raffaele Bene, che, attraverso la sua pagina Facebook, ha...
I carabinieri della stazione di Casoria hanno denunciato per contrabbando di sigarette un 50enne di San Pietro a Patierno già noto alle forze dell’ordine. I militari, nell’ambito dei servizi disposti dal comando provinciale, hanno notato un rider per il trasporto...
A Casoria ci sono 1186 persone attualmente positive al Coronavirus, di cui 1156 in isolamento domiciliare e 30 ricoverati in ospedale. Si registrano poi 364 guariti e 14 deceduti. Inoltre il Sindaco Raffaele Bene ha annunciato la predisposizione di una tenda...
Il Coronavirus continua a diffondersi in Campania. Anche nella giornata di oggi si sono registrati oltre 4mila casi (leggi il bollettino). L’Asl Napoli 2 Nord ha pubblicato il report con la mappa dei contagi nei comuni a Nord di Napoli: ...
Il Sindaco di Casoria, Raffaele Bene, ha appena annunciato sulla sua pagina Facebook le Nuove misure anti-covid per la città. "Il virus corre sempre di più e quindi abbiamo deciso di adottare una nuova ordinanza, a firma del vicesindaco. Dott.ssa Paola Ambrosio,...
VILLARICCA: 1900 euro per 6 succhi di frutta. Carabinieri arrestano 40enne per truffa ai danni di una 82enne Ancora un arresto per truffa ai danni di un’anziana ad opera dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, segnale di una particolare...
Come ogni sera, anche oggi Mercoledì 11 Novembre, il sindaco di Casoria, Raffaele Bene, ha pubblicato sulla propria pagina Facebook,  il report ufficiale dei dati legati alla situazione covid della propria città. Salgono ancora i contagi, con l'asticella rischio che...
Utilizzavano le fascette tricolori ma in realtà il prodotto era palesemente straniero, precisamente di provenienza spagnola. Così venivano venduti al pubblico, mascherando l'origine del prodotto. Questo quanto scoperto dal nucleo dei Carabinieri del Nipaaf, del comando Gruppo forestale di Napoli...
Casoria: Sicurezza alimentare e tutela del lavoro. In un’azienda i Carabinieri trovano 11 lavoratori in nero. Vendevano prodotti stranieri utilizzando fascette tricolori A Casoria i Carabinieri del nipaaf del Comando Gruppo Forestale di Napoli insieme ai Carabinieri del nucleo ispettorato...
Pubblicità