Resta sintonizzato

Marano di Napoli

MARANO. Chiusura stadio,Visconti:”Lavoriamo per trovare una soluzione”

Pubblicato

il

Sono passate 2 settimane da quando lo stadio di Marano ha chiuso battenti. Il Sindaco Visconti si è da subito attivato per trovare una soluzione per ripristinarne l’uso ma per far sì che ciò avvenga in modalità e termini consentiti dalla legge ci vorrà ancora del tempo.

E così, mentre la squadra di rugby svolge i propri allenamenti all’esterno dell’impianto, questo pomeriggio c’è stata una manifestazione simbolica da parte dell’atletica studentesca Marano. L’ associazione, che ormai da giorni non può usufruire della pista di atletica dello stadio comunale, ha svolto un allenamento nel Piazzale Escrivà antistante la sede centrale dell’ente cittadino. I circa 50 ragazzi sono costretti da giorni a girovagare tra gli spazi del Ciaurro, strade isolata cittadine e quando possibile lo stadio di Qualiano.

Qualche novità, però, potrebbe arrivare lunedì. Il Sindaco Visconti, infatti, incontrerà le Associazioni del territorio dei carabinieri, della finanza, dei renger e della protezione civile per capire se sia possibile una collaborazione per aprire a turno i cancelli dello stadio Nuvoletta in attesa di un bando che stabilisca criteri della gestione dell’impianto.

campania

Marano e Mugnano di Napoli. Senza patente in fuga dai Carabinieri, addosso crack e cocaina, 20enne arrestato

Pubblicato

il

La corsa è iniziata in Piazzetta della pace, luogo dove un 20enne di Marano, stava verosimilmente vendendo droga. Si è accorto che i carabinieri della sezione operativa della compagnia locale erano vicini ed è fuggito in scooter. L’inseguimento è durato qualche minuto, da Marano fino alla vicina Mugnano. Grazie all’intervento di due pattuglia del radiomobile, il giovane non ha potuto proseguire la fuga ed è stato fermato.

Addosso 9 dosi di crack, 29 di cocaina e quasi mille euro in contante ritenuto provento illecito.
Il 20enne è stato arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio e risponderà anche di guida senza patente e resistenza a pubblico ufficiale. Ora è in carcere, in attesa di giudizio

Continua a leggere

campania

Corpo carbonizzato trovato in automobile, il cadavere è stato rinvenuto a Marano. Non si conosce ancora l’identità

Pubblicato

il

Il cadavere carbonizzato di un uomo di 47 anni è stato ritrovato all’interno di un’automobile a Marano, precisamente in via Pigno, zona collinare del Comune della provincia di Napoli. La scoperta è avvenuta all’alba, intorno alle 6.30, da parte dei carabinieri. Non ci sono elementi che riconducano, al momento, all’identità della vittima. La zona del rittrovamento è una delle più isolate di Marano. Sul posto, diversi mezzi dei militari che, per il momento, non escludono alcuna possibilità. L’uomo era noto alle forze dell’ordine e secondo gli investigatori non è ancora chiaro se si tratti di un atto doloso o di un gesto autolesionistico. 

Continua a leggere

Marano di Napoli

Marano, 16enne precipita dal terzo piano: ipotesi suicidio

Pubblicato

il

Terrore ieri pomeriggio a Marano dove un giovane è precipitato dal terzo piano del palazzo dove abita. Il giovane, 16 anni, è stato subito soccorso. I sanitari del 118 sono intervenuti in via Baracca e lo hanno trasportato in ospedale in gravi condizioni. Tuttavia il ragazzo non è in pericolo di vita.

Gli investigatori hanno ascoltato alcuni testimoni e sequestrato il cellulare del giovane. Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti c’è l’istigazione al suicidio.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy