E’ accaduto a Carmiano, in provincia di Lecce, in Puglia. Ieri, nel tardo pomeriggio, improvvisamente dalla statua della Madonna è uscita una lacrima, una lacrima di sangue.

La lacrima, probabilmente di sangue, ha rigato il volto della statua in Piazza Paolino, a Carmiano. Mentre sono in corso gli accertamenti da parte delle autorità religiose, in migliaia si sono stretti in preghiera intorno alla statua, sperando nel miracolo.

Sul caso è intanto inervenuto il parroco della chiesa di Sant’Antonio Abate, don Riccardo Calabrese: «Neanche io, in questo momento, posso esprimere un parere oggettivo sull’evento accaduto proprio perché non ci sono prove che possano farci dire con esattezza che sia stato un miracolo, un effetto dell’eccessivo caldo di questi ultimi giorni o, peggio ancora, lo scherzo di qualcuno».

Aggiungendo «L’unica cosa certa è che stasera ho visto un altro miracolo: ho visto bambini, giovani, adulti e anziani che si sono stretti in quel luogo simbolo della benedizione di Maria per la nostra Carmiano e insieme alzavano lo sguardo in alto e guardavano il volto della Madonna. Il miracolo più bello è l’esserci sentiti comunità stretta intorno a Maria».

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.