Resta sintonizzato

Acerra

ACERRA. Aumento di casi e Zona Rossa: scattano le prime sanzioni

Pubblicato

il

Ad Acerra continuano ad aumentare i casi di Coronavirus.

Attualmente si registrano 1.014 persone attualmente positive e ben 6 decessi, cinque dei quali si sono verificati nella seconda ondata.

Per questo motivo sono stati rafforzati i controlli per il rispetto delle norme anti-Covid, in particolare tra sabato e domenica, giorno in cui è scatta la Zona Rossa in Campania.

Le parole del Sindaco Raffaele Lettieri:

Fine settimana con i controlli della Polizia Municipale rafforzati per il rispetto delle norme anti-contagio. 

Controlli serrati nelle attività commerciali per il rispetto delle regole: sono state riscontrate e sanzionate alcune violazioni. Nonostante siano state elevate anche sanzioni a cittadini per il mancato uso dei dispositivi di protezione o perché sorpresi a circolare senza validi motivi, la maggior parte dei nostri concittadini con responsabilità sta rispettando le regole, ha compreso la gravità del momento e difende se stesso e i propri cari con attenzione. Tantissimi acerrani stanno dimostrando grande senso di responsabilità e sacrificio, dimostrano di non aver sottovalutato il rischio. Serve ancora uno sforzo da parte di tutti. 

Sappiamo bene che dietro ogni sospensione o limitazione del lavoro ci sono persone e famiglie che vanno ancor più in difficoltà, dopo mesi già difficili. In tanti mi scrivete tutti i giorni per raccontarmelo. So anche che ogni limitazione delle libertà personali è un sacrificio. Penso ai più piccoli, o ai giovani. Penso agli anziani. Alle persone fragili. 

Dobbiamo stare attenti e limitare le occasioni di contagio. Spetta a noi essere responsabili. Non abbassiamo la guardia.

È solo dal rispetto di tutti delle limitazioni che dipende la nostra capacità di fermare il contagio e di tutelare il diritto alla salute, al lavoro, alla scuola“.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Acerra

ACERRA. Il Sindaco Lettieri contribuisce ad una forte accelerata delle vaccinazioni in Campania

Pubblicato

il

Poco fa, nel suo consueto appuntamento del Venerdì pomeriggio, il governatore Vincenzo De Luca ha espresso parole confortanti per quanto riguarda la campagna vaccinale in Campania.

Nelle grazie del Presidente della Regione è finito anche il sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, che, da come si apprende dalle dichiarazioni dello stesso De Luca, pare aver messo a disposizione una nuova struttura per Hub Vaccinale.

Così si raggiungeranno altre 6000 vaccinazioni al giorno, passando dagli attuali 2000 alle 8000 unità vaccinate. “In zona Capodichino“sarà, quindi, inaugurata (Domenica 2 Maggio) questa nuova struttura, con la speranza di coinvolgere quante più persone possibili nel minor tempo impiegabile.

Continua a leggere

Acerra

ACERRA in lutto per Daniela. Oggi i suoi funerali

Pubblicato

il

Dramma ad Acerra, la comunità piange la scomparsa di una giovane mamma 39enne, Daniela Picardi.

Stroncata troppo presto da un brutto male che la perseguitava da qualche tempo a questa parte. Il marito è un noto imprenditore di San Felice a Cancello.

Questa mattina, come riporta Caserta Ce, si svolgeranno i funerali nella chiesa dell’Annunziata ad Acerra.

Riposa in pace !

Continua a leggere

Acerra

Spaventoso incidente sulla Statale 7 Bis tra Acerra e Marigliano: ci sono due feriti

Pubblicato

il

Questa mattina, alle 11 circa, sulla Strada Statale 7bis, nel tratto tra lo svincolo San Felice-Acerra e la zona industriale di Marigliano, si è verificato uno spaventoso incidente, che ha coinvolto tre mezzi pesanti.

I camion si sono scontrati in un tamponamento a catena che ha avuto conseguenze serie.

Infatti due autisti sono rimasti feriti. Il terzo conducente è rimasto illeso

Secondo le notizie riportate da Edizione Caserta, il traffico è completamente in tilt nel tratto al confine tra le due province: si registrano lunghe code lungo il tratto finale della Nola-Villa Literno.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante