Resta sintonizzato

Cronaca

Napoli, donna schiacciata dalla nettezza urbana: ricoverata in codice rosso all’Ospedale del Mare

Pubblicato

il

NAPOLI –  Tragico incidente a Napoli. Quest’oggi una donna è stata schiacciata, per cause ancora in fase di accertamento, da un mezzo della nettezza urbana. I fatti sono avvenuti in via Brin a Napoli. Ad informare la cittadinanza è stata la pagina Facebook dell’organizzazione nonprofit “Nessuno Tocchi Ippocrate”.

A seguito dell’incidente, sono intervenuti sul posto i sanitari dell’ambulanza ed i vigili del fuoco che hanno prontamente estratto la donna dal mezzo pesante. La donna è stata trasportata in codice rosso all’ospedale del Mare.

Cronaca

Lutto a Miano, è morta la prof. Anna D’Amuro

Pubblicato

il

Lutto a Napoli per la scomparsa della professoressa Anna D’Amuro, morta improvvisamente e che ha gettato nel dolore l’intera comunità. I suoi funerali si terranno oggi alle ore 16:30, presso la chiesa dell’Annunziata.

Numerosi i messaggi di cordoglio al suo indirizzo, tra cui quello di Sabrina:

“Prof Lei è una di quelle professoresse che porti dentro a vita. Ci siamo ammazzati dalle risate con lei e ci ha insegnato tanto, e nn parlo solo di cultura ma di vita. Credo di parlare a nome di tutti gli alunni della scuola di Miano che l’hanno amata. Buon Viaggio Prof. E Chi te scord’ !”

Continua a leggere

Cronaca

Uccise due poliziotti in Questura a Trieste: Meran assolto dalla Cassazione

Pubblicato

il

Era il 4 ottobre 2019 quando Alejandro Stephan Meran, 33enne di origini dominicane, uccise i poliziotti Pierluigi Rotta e Matteo Demenego all’interno della Questura di Trieste.

Pertanto, l’uomo fu accusato di duplice omicidio e poiché riconosciuto incapace di intendere e di volere, per lui fu disposto l’obbligo di permanenza per 30 anni in una Rems, vale a dire una residenza per l’esecuzione delle misure di sicurezza.

Tuttavia la Cassazione ha dato ragione alla Corte d’Appello, stabilendo per l’imputato il “vizio totale di mente” e dunque l’assoluzione, rigettando di fatto il ricorso della Procura di Trieste.

Continua a leggere

Cronaca

Giugliano, 62enne in manette per abusi sessuali su minori: i dettagli

Pubblicato

il

Nel corso della mattinata odierna, gli agenti del Commissariato di Giugliano-Villaricca hanno eseguito un provvedimento ordine di esecuzione per la carcerazione, nei confronti di un 62enne di Qualiano.

Pertanto il predetto, che dovrà espiare la pena di 6 anni di reclusione per reati in materia di atti sessuali nei confronti di una persona minore commessi nel 2020, è stato rintracciato presso la sua abitazione.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy