Resta sintonizzato

Cronaca

Appalti truccati per il servizio ambulanze: Asl Napoli 1 tra le indagate

Pubblicato

il

NAPOLI – Nell’inchiesta sugli appalti truccati per le ambulanze, spunta anche la gara di affidamento per il servizio 118 dell’Asl Napoli 1. Quest’ultima, infatti, sarebbe finita sotto la lente d’ingrandimento della Guardia di Finanza che starebbe valutando eventuali irregolarità.

Condotta dalla Guardia di Finanza della Compagnia di Vigevano e del gruppo di Pavia, l’inchiesta è la prosecuzione di quella sugli appalti truccati del 118 che nel marzo 2021 portò agli arresti del direttore dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Pavia, del responsabile unico di procedimento di Pavia e dei fratelli Antonio Calderone e Francesco Calderone, identificati dalle fiamme gialle ai vertici della cooperativa First Aid One (che proprio in quei giorni si era aggiudicata la gara per la gestione dell’emergenza a Napoli insieme alla società Rti Heart Life Croce Amica e ad Italy Emergenza Cooperativa Sociale).

Il Tribunale di Pavia, nell’ambito della medesima inchiesta, aveva stabilito il sequestro preventivo dell’intero patrimonio aziendale pari a circa 5 milioni di euro, oltre a 200mila euro degli indagati che erano considerati “responsabili dello sfruttamento dei lavoratori”.

Cronaca

San Vitaliano, sorpreso con un’auto rubata: arrestato 58enne

Pubblicato

il

SAN VITALIANO (NA) –  Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Nola, durante il servizio di contrasto ai reati predatori, nel percorrere via Troisi a San Vitaliano hanno visto un’auto con un uomo a bordo transitare a forte velocità per poi entrare in un complesso edilizio di case popolari.

I poliziotti, insospettiti, hanno seguito l’uomo che, alla loro vista, si è disfatto di una borsa, pertanto lo hanno raggiunto e bloccato rinvenendo nella borsa una mazzola di ferro, diverse chiavi esagonali ed un cacciavite.

Infine, gli agenti hanno controllato l’auto ed hanno accertato che lui stesso l’aveva rubata qualche giorno prima a Saviano. Un 58enne di San Vitaliano con precedenti di polizia è stato denunciato per furto aggravato, mentre il veicolo è stato restituito al proprietario.

Continua a leggere

Cronaca

Paura in strada, perde il controllo dell’auto e precipita in un torrente: la situazione

Pubblicato

il

Siamo in provincia di Avellino, dove nella serata di ieri un uomo ha rischiato di perdere la vita a bordo della propria auto.

Stando ad una prima ricostruzione, si tratta di un 57enne di Melito Irpino, che era alla guida della sua auto lungo la via Appia 7 Bis, quando per cause ancora da accertare ha perso il controllo della vettura precipitando nel torrente adiacente alla carreggiata.

Pertanto, egli è stato subito soccorso e tratto in salvo dai Vigili del Fuoco accorsi sul posto, che hanno poi provveduto al trasporto presso l’ospedale Moscati di Avellino. Al momento, il 57enne è fuori pericolo.

Continua a leggere

Cronaca

Terrore nel Casertano, anziano e figlia legati in casa e rapinati: caccia ai malviventi

Pubblicato

il

Attimi di terrore a Pignataro Maggiore, in provincia di Caserta, dove un 90enne e sua figlia di 70 anni, sono stati legati e rapinati da una banda di malviventi.

Secondo una prima ricostruzione, i tre rapinatori, dal forte accento straniero, hanno atteso l’anziano davanti all’ingresso di casa e appena aperto il portone, lo hanno bloccato e percosso. A quel punto, i banditi hanno puntato un coltello al fianco del 90enne e bloccato la figlia, costringendo l’uomo a consegnare denaro contante, oggetti preziosi e un fucile.

In seguito, dopo la fuga della banda, le due vittime sono riuscite a liberarsi e hanno allertato i carabinieri della stazione locale, i quali però non sono riusciti a trovarli, visto che avevano già fatto perdere le proprie tracce. Seguiranno aggiornamenti!

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante