Resta sintonizzato

Cronaca

Due Ferrari vanno fuori controllo e travolgono la recinzione di una casa: la situazione

Pubblicato

il

Ha dell’incredibile quanto avvenuto ieri mattina a Osimo, in provincia di Ancona, dove due Ferrari hanno perso il controllo in curva e sono letteralmente ‘atterrate’ contro la recinzione di una casa.

In particolare, su una delle due vetture c’erano due amici, di cui uno ha avuto bisogno del trasporto in ospedale, ma non in gravi condizioni. Tuttavia, a seguito dell’impatto, una delle Ferrari si è incendiata, richiedendo l’intervento dei Vigili del Fuoco.

Cronaca

Ex sindaco aggredito nel suo studio legale da un vecchio cliente: i dettagli

Pubblicato

il

Episodio di violenza avvenuto nel pomeriggio di ieri presso lo studio legale dell’ex sindaco di Cerignola Franco Metta, aggredito prima verbalmente e poi con un bastone da un ex cliente.

Pertanto l’uomo è stato soccorso e trasportato all’ospedale per le cure del caso. Egli ha riportato ferite alla testa, che hanno reso necessaria l’applicazione di alcuni punti di sutura. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine, che hanno raccolto la denuncia sporta dall’ex primo cittadino, il quale ha così parlato sui social:

“Grazie di cuore a tutti. Vi abbraccio tutti. Ci vediamo presto!”.

Al momento si pensa che il motivo dell’aggressione sia da ricercare in una vecchia causa giudiziaria.

Continua a leggere

Cronaca

Pescara, prof. sospesa per atti sessuali con una studentessa 14enne

Pubblicato

il

Scandalo a Pescara, dove una professoressa di 53 anni è stata sospesa perché accusata di aver avuto rapporti sessuali con una studentessa di 14 anni.

A denunciare l’accaduto è stata la psicologa dell’istituto, poiché tra la docente e l’alunna si sarebbe instaurata una relazione affettiva iniziata con un corteggiamento fatto di incontri al bar della scuola e scambio di messaggi whatsapp.

In seguito è diventata sempre più intima, con carezze e baci terminati in un rapporto sessuale a casa della professoressa. I fatti risalgono al 2022, quando la ragazza non ancora quindicenne avrebbe approfittato di un’assemblea scolastica per recarsi a casa della prof. a Pescara, laddove si sarebbe consumato il rapporto.

Alla luce dei fatti scaturiti dalla denuncia, il Gip Francesco Marino ha emesso l’ordinanza di sospensione dell’attività d’insegnamento nei confronti della docente, nel quale spiega che l’insegnante avrebbe approfittato del suo ruolo e della relativa posizione di preminenza e autorevolezza.

Continua a leggere

Cronaca

Vigile pestato sulla Domitiana, tre degli aggressori si costituiscono: i particolari

Pubblicato

il

Si sono consegnati alla Polizia Stradale di Fuorigrotta tre degli aggressori del vigile pestato a sangue sulla Domitiana lo scorso mercoledì.

Si tratta di tre giovani, i quali avrebbe ammesso quanto testimoniato dalle immagini dei telefonini di alcuni presenti, dichiarando di non aver riconosciuto la vittima come agente della Municipale.

Intanto le indagini proseguono per capire se ci siano anche altre persone coinvolte nell’aggressione. Pertanto i tre dovranno rispondere del reato di lesioni aggravate al tentato omicidio, mentre l’agente è ancora ricoverato in gravi condizioni.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy