Resta sintonizzato

Cronaca

Napoli, uomo vittima delle angherie della moglie: 43enne arrestata

Pubblicato

il

Spesso sentiamo parlare di violenza sulle donne, con gli uomini visti come gli orchi delle fiabe che si rifanno sulle proprie mogli o fidanzate o addirittura madri.

Tuttavia, la storia che vi stiamo per raccontare, riguarda un episodio di violenza perpetrato da una donna nei confronti di un uomo. Si tratta di una 43enne che nel 2014, ha reso la vita del marito un inferno, poiché torturava l’uomo con continui soprusi e violenze sia fisiche che psicologiche.

Pertanto, nella mattinata di ieri, gli agenti della squadra Mobile della Questura di Napoli hanno provveduto all’arresto della donna, residente a San Pietro a Patierno. In particolare, la 43enne è stata condannata alla pena di 7 anni e 6 mesi di reclusione per maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale aggravata.

Cronaca

Tragico incidente in galleria, morti due giovani: la situazione

Pubblicato

il

Tragico incidente stradale avvenuto questa notte nella galleria ‘I Pianacci’ della circumvallazione a Montesilvano, nel pescarese, nel quale un’Alfa Romeo si è schiantata contro uno spigolo all’interno del tunnel dopo aver tamponato un’altra vettura.

In particolare, l’impatto con il muro laterale della galleria è stato molto violento e per i due giovani a bordo della vettura non c’è stato nulla da fare. Pertanto le vittime sono state identificate in un 23enne residente a Pescara e in una ragazza di 33 anni residente a Montesilvano, morti entrambi sul colpo.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Pescara, che hanno estratto i corpi dalle lamiere. Inoltre gli agenti della Polizia Stradale hanno effettuato i rilievi del caso per risalire all’esatta dinamica dell’incidente.

Continua a leggere

Cronaca

Ex sindaco aggredito nel suo studio legale da un vecchio cliente: i dettagli

Pubblicato

il

Episodio di violenza avvenuto nel pomeriggio di ieri presso lo studio legale dell’ex sindaco di Cerignola Franco Metta, aggredito prima verbalmente e poi con un bastone da un ex cliente.

Pertanto l’uomo è stato soccorso e trasportato all’ospedale per le cure del caso. Egli ha riportato ferite alla testa, che hanno reso necessaria l’applicazione di alcuni punti di sutura. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine, che hanno raccolto la denuncia sporta dall’ex primo cittadino, il quale ha così parlato sui social:

“Grazie di cuore a tutti. Vi abbraccio tutti. Ci vediamo presto!”.

Al momento si pensa che il motivo dell’aggressione sia da ricercare in una vecchia causa giudiziaria.

Continua a leggere

Cronaca

Pescara, prof. sospesa per atti sessuali con una studentessa 14enne

Pubblicato

il

Scandalo a Pescara, dove una professoressa di 53 anni è stata sospesa perché accusata di aver avuto rapporti sessuali con una studentessa di 14 anni.

A denunciare l’accaduto è stata la psicologa dell’istituto, poiché tra la docente e l’alunna si sarebbe instaurata una relazione affettiva iniziata con un corteggiamento fatto di incontri al bar della scuola e scambio di messaggi whatsapp.

In seguito è diventata sempre più intima, con carezze e baci terminati in un rapporto sessuale a casa della professoressa. I fatti risalgono al 2022, quando la ragazza non ancora quindicenne avrebbe approfittato di un’assemblea scolastica per recarsi a casa della prof. a Pescara, laddove si sarebbe consumato il rapporto.

Alla luce dei fatti scaturiti dalla denuncia, il Gip Francesco Marino ha emesso l’ordinanza di sospensione dell’attività d’insegnamento nei confronti della docente, nel quale spiega che l’insegnante avrebbe approfittato del suo ruolo e della relativa posizione di preminenza e autorevolezza.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy