Resta sintonizzato

Cronaca

Castellammare di Stabia, sedicenne tenta il suicidio perché stanco delle violenze subite dalla madre

Pubblicato

il

Attimi di paura a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli, dove ieri sera un sedicenne del posto ha minacciato di darsi fuoco.

Secondo le prime informazioni, il giovane si era cosparso di benzina e recava nella mano destra un accendino. Per fortuna, il tempestivo intervento dei carabinieri della sezione radiomobile ha evitato il peggio, gettandosi addosso al ragazzo e portandolo poi con loro in caserma.

Tuttavia, una volta sul posto, si è scoperto che il sedicenne volesse farla finita perché disperato delle continue violenze subite dalla madre, continuamente vessata e picchiata dal padre. Infatti, la donna è attualmente ricoverata all’ospedale San Leonardo per lesioni.

Attualità

GDF. Concorso per titoli ed esami per il reclutamento di 12 tenenti in servizio del ruolo tecnico-logistico amministrativo del corpo

Pubblicato

il

Sul portale Concorsi Online del Corpo, in data 1 febbraio 2024, è stato pubblicato il bando di concorso il bando di concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 12 tenenti in servizio permanente effettivo del “ruolo tecnico-logistico- amministrativo” del Corpo della Guardia di Finanza. Tali posti sono ripartiti tra le seguenti specialità:

  • n. 2 per amministrazione;
  • n. 2 per telematica;
  • n. 2 per infrastrutture;
  • n. 1 per motorizzazione-settore terrestre;
  • n. 1 per motorizzazione-settore navale;
  • n. 2 per sanità;
  • n. 2 per veterinaria.
  • Possono partecipare al concorso i cittadini italiani che, alla data del 1° gennaio 2024, non
    abbiano superato il giorno di compimento del trentaduesimo anno di età (siano quindi nati
    in data non antecedente al 1° gennaio 1992), e alla data di scadenza del termine ultimo per
    la presentazione della domanda di partecipazione al concorso, siano in possesso di una
    laurea specialistica o una laurea magistrale o titolo equipollente (con esclusione, quindi, dei
    diplomi universitari, delle lauree c.d. “triennali” o di “I livello”), in discipline attinenti alla
    specialità per la quale si concorre.
  • La domanda di partecipazione al concorso, da presentare entro le ore 12.00 del 2 marzo
    2024, deve essere compilata esclusivamente in via telematica mediante la procedura
    guidata disponibile sul portale concorsi on line all’indirizzo “https://concorsi.gdf.gov.it” – dove
    è possibile acquisire ulteriori e più complete informazioni di dettaglio – seguendo le istruzioni
    del sistema automatizzato.
  • I concorrenti, ai fini della presentazione della domanda di partecipazione al concorso,
    devono munirsi di uno degli strumenti di autenticazione quali il Sistema Pubblico di Identità
    Digitale (SPID) o, altresì, il Sistema di identificazione digitale “Entra con CIE” con l’impiego
    della carta d’identità elettronica (CIE) rilasciata dal Comune di residenza. Ulteriori informazioni sul concorso e i relativi esiti potranno essere reperiti sul portale attivo e tramite l’APP Mobile “GdF Concorsi” disponibile sui servizi di distribuzione digitale Google Play e App Store oppure scansionando con il proprio dispositivo mobile il QR code presente sul citato portale
Continua a leggere

campania

Ischia e Procida: Operazione a largo raggio dei carabinieri

Pubblicato

il

Ischia e Procida nella lente dei controlli dei Carabinieri della compagnia con operazioni a largo raggio porti commerciali e lungo le principali arterie stradali. Denunciato per ricettazione un 50enne di Chiaiano beccato con addosso un portafogli – all’interno c’erano documenti e carte di credito – denunciato rubato in mattinata da una turista. Il “bottino” è stato restituito alla legittima proprietaria. I carabinieri hanno proposto il 50enne per l’applicazione del foglio di via obbligatorio.

Una 23enne del posto è stata invece segnalata alla Prefettura perché trovata in possesso di marijuana. Denunciato un autista che dopo un incidente ha rifiutato di sottoporsi all’alcol test.
La droga sempre nell’orbita dei controlli dei Carabinieri con un 56enne di Procida già noto alle forze dell’ordine che è stato denunciato per detenzione di droga a fini di spaccio. I militari hanno trovato nell’Alfa Romeo abbandonata dell’uomo 2 panetti di hashish dal peso complessivo di 140 grammi e un involucro con all’interno 40 grammi di eroina. I panetti erano nel bagagliaio mentre l’eroina era nel vano porta oggetti. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Continua a leggere

campania

Castellammare di Stabia. Carabinieri scovano arsenale da guerra sui tetti, le intemperie non avrebbero fermato la potenza di fuoco

Pubblicato

il

Armi da guerra sulla tettoia di un box, in un borsone sportivo. Attorno i palazzi del rione Moscarella di Castellammare di Stabia, quelli popolari del lotto 4, al centro di un triangolo scaleno ai cui lati corrono due strade statali e viale della Repubblica. La scoperta è dei carabinieri della sezione operativa stabiese. Coperto da erbacce, edera e da rami secchi, un borsone di tela blu poggiava sulla lamiera barcollante di un piccolo box abusivo.
All’interno, erosi dalle intemperie e dalle piogge ma perfettamente funzionanti, 8 armi da fuoco pesanti.

Un fucile d’assalto Ak47 (Kalashnikov), un fucile a pompa SPAS cal 12, di quelli capaci di sfondare una porta.mE poi due fucili d’assalto Steyr AUG di produzione austriaca, con una cadenza di tiro pari a 650 colpi al minuto, quasi 11 al secondo. Ancora un fucile a pompa M870s Maverick Eagle Pass con matricola abrasa, due doppietta a canne mozzze, un fucile da caccia. Le armi sono state sequestrate a carico di ignoti e saranno sottoposte ad accertamenti balistici per verificare se siano state utilizzate in azioni criminose.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy