Resta sintonizzato

Cronaca

Acquasanta Terme, arrestata la moglie del vicesindaco Luigi Capriotti

Pubblicato

il

Violenta lite in famiglia per Luigi Capriotti, vicesindaco di Acquasanta Terme ed ex consigliere comunale di Fratelli d’Italia.

Stando alle prime informazioni, l’uomo sarebbe stato ferito con un colpo di pistola al braccio dalla moglie Giovanna Pompei, al termine di un’accesa discussione. In un primo momento si pensava si fosse trattato di un incidente, ma poi le indagini hanno rivelato che lo sparo è stato volontario e quindi la donna è stata arrestata per tentato omicidio e posta ai domiciliari.

Pertanto, la donna dovrà comparire nella giornata odierna davanti al giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Ascoli per l’udienza di convalida.

Cronaca

Maddaloni (Ce), i genitori non gli danno i soldi: distrugge casa e li aggredisce

Pubblicato

il

Esasperati dalle continue aggressioni fisiche e verbali subite da parte del figlio 28enne, che quotidianamente pretendeva da loro continue somme di denaro, nella tarda serata di ieri, al culmine dell’ennesima violenta lite, hanno deciso di chiedere aiuto componendo il numero di emergenza “112”.

È accaduto a Maddaloni, nel casertano, dove i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia sono intervenuti a seguito della segnalazione dell’anziana madre, vittima, insieme al marito, della violenza del 28enne.

Giunti sul posto, i militari dell’Arma sono stati allertati dalle grida provenienti dell’appartamento. Una volta all’interno dello stabile sono stati accolti dal padre che, visibilmente scosso e impaurito li ha invitati subito ad entrare.

All’interno dell’abitazione, le cui camere si presentavano a soqquadro, con porte rotte, mobili della cucina con vetri in frantumi e cocci di vasi, i militari hanno sorpreso il figlio in forte stato di agitazione mentre inveiva violentemente contro i genitori, minacciandoli di morte.

Il giovane, resosi conto della presenta dei carabinieri, con atteggiamento iroso e provocatorio li ha invitati ad arrestarlo e a portarlo in caserma. A tale richiesta i militari, dopo averlo bloccato in sicurezza, lo hanno condotto presso gli uffici della Compagnia Carabinieri di Maddaloni dove sono riusciti a calmarlo.

A seguito della formalizzazione della denuncia da parte dei genitori, il 28enne è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. Dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.

Continua a leggere

Cronaca

Giugliano piange la scomparsa di Fortuna, morta a 59 anni

Pubblicato

il

Lutto a Giugliano per la prematura scomparsa di Fortuna Di Tuccio, 59enne morta a seguito di un brutto male contro il quale lottava da tempo.

I suoi funerali si terranno oggi alle ore 18 presso la Chiesa del Convento dei Monaci. Numerosi i messaggi di cordoglio si social per Fortuna:

“Si diventa famiglia non solo per un legame di sangue ma anche quando si è legati da un profondo affetto e rispetto. Grazie per il bene e l’accoglienza che ci hai sempre dimostrato”, ha scritto Angelo.

Poi, aggiunge il fratello Gianni: “Hai lottato come una leonessa contro un male terribile, mi auguro solo che adesso tu sia in paradiso, veglia sulla tua famiglia e su tutti noi sorella mia, ti ho voluto tanto bene e te ne vorrò per l’eternità”.

Continua a leggere

Cronaca

San Giorgio a Cremano: 13enne malmenato dal branco con mazze e tirapugni

Pubblicato

il

Domenica sera, il 21 aprile, si è registrato un episodio di estrema violenza nei confronti di un minorenne, nel parco comunale sito in via Aldo Moro di San Giorgio a Cremano (Na).
Stando alle prime ricostruzioni, il tredicenne sarebbe stato dapprima accerchiato da una ventina di giovani e poi picchiato in maniera selvaggia con l’ausilio di mazze da baseball, tirapugni, coltelli.
La vittima, urgentemente trasportata all’ospedale “Santobono” di Napoli, ha riportato un trauma cranico e varie contusioni, oltre ad uno stato di shock evidente.
Indagano le forze dell’ordine che, in queste ore, stanno cercando di recuperare le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy