Resta sintonizzato

Attualità

GDF. Concorso per titoli ed esami per il reclutamento di 12 tenenti in servizio del ruolo tecnico-logistico amministrativo del corpo

Pubblicato

il

Sul portale Concorsi Online del Corpo, in data 1 febbraio 2024, è stato pubblicato il bando di concorso il bando di concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 12 tenenti in servizio permanente effettivo del “ruolo tecnico-logistico- amministrativo” del Corpo della Guardia di Finanza. Tali posti sono ripartiti tra le seguenti specialità:

  • n. 2 per amministrazione;
  • n. 2 per telematica;
  • n. 2 per infrastrutture;
  • n. 1 per motorizzazione-settore terrestre;
  • n. 1 per motorizzazione-settore navale;
  • n. 2 per sanità;
  • n. 2 per veterinaria.
  • Possono partecipare al concorso i cittadini italiani che, alla data del 1° gennaio 2024, non
    abbiano superato il giorno di compimento del trentaduesimo anno di età (siano quindi nati
    in data non antecedente al 1° gennaio 1992), e alla data di scadenza del termine ultimo per
    la presentazione della domanda di partecipazione al concorso, siano in possesso di una
    laurea specialistica o una laurea magistrale o titolo equipollente (con esclusione, quindi, dei
    diplomi universitari, delle lauree c.d. “triennali” o di “I livello”), in discipline attinenti alla
    specialità per la quale si concorre.
  • La domanda di partecipazione al concorso, da presentare entro le ore 12.00 del 2 marzo
    2024, deve essere compilata esclusivamente in via telematica mediante la procedura
    guidata disponibile sul portale concorsi on line all’indirizzo “https://concorsi.gdf.gov.it” – dove
    è possibile acquisire ulteriori e più complete informazioni di dettaglio – seguendo le istruzioni
    del sistema automatizzato.
  • I concorrenti, ai fini della presentazione della domanda di partecipazione al concorso,
    devono munirsi di uno degli strumenti di autenticazione quali il Sistema Pubblico di Identità
    Digitale (SPID) o, altresì, il Sistema di identificazione digitale “Entra con CIE” con l’impiego
    della carta d’identità elettronica (CIE) rilasciata dal Comune di residenza. Ulteriori informazioni sul concorso e i relativi esiti potranno essere reperiti sul portale attivo e tramite l’APP Mobile “GdF Concorsi” disponibile sui servizi di distribuzione digitale Google Play e App Store oppure scansionando con il proprio dispositivo mobile il QR code presente sul citato portale

Attualità

Il presidente della Polonia: “Pronti a schierare armi nucleari”

Pubblicato

il

La Polonia è “pronta” ad accogliere armi nucleari sul suo territorio: lo ha detto il presidente Andrzej Duda.

 “Se i nostri alleati decidono di schierare armi nucleari nel quadro della condivisione nucleare sul nostro territorio per rafforzare la sicurezza del fianco orientale della Nato, siamo pronti a farlo”, ha detto Duda al quotidiano popolare Fakt.

 L’esercito russo adotterà le misure necessarie per garantire la sicurezza nazionale se la Polonia ospiterà armi nucleari: lo ha annunciato il Cremlino, come riporta la Tass. 

(fonte: Ansa.it)

Continua a leggere

Attualità

Superenalotto, grande festa nel napoletano: vinti 130mila euro

Pubblicato

il

Grande festa a Meta di Sorrento per il vincitore del ‘cinque’ al Superenalotto, dal valore di 129.050,31 euro. La giocata vincente è stata effettuata presso il punto vendita Sisal Bar Tabacchi situato in via Del Salvatore.

Ecco la combinazione vincente è stata 9, 18, 65, 70, 75, 87 Numero Jolly 53 e SS 81. Tuttavia bisognerà ancora attendere per l’ambito ‘6’, che ora sale a circa 93 milioni di euro e che manca all’appello dal 16 novembre 2023.

Continua a leggere

Attualità

Nuovo stadio Napoli a Bagnoli, De Laurentiis domani a Roma per la riunione decisiva

Pubblicato

il

La notizia è nell’aria da tempo ormai, complici anche le difficoltà incontrate per la costruzione del nuovo stadio Maradona a Napoli, e così il presidente Aurelio De Laurentiis domani sarà a Roma per una riunione che si svolgerà a Palazzo Chigi riguardo la sua richiesta di realizzare un nuovo impianto del club a Bagnoli.

Tuttavia tale proposta non è affatto piaciuta al sindaco Gaetano Manfredi, ma domani al tavolo ci saranno anche i rappresentanti di Invitalia, che stanno realizzando i lavori all’ex area Italsider, ed è stato convocato pure il ministro per il sud e la coesione Raffaele Fitto.

Pertanto il presidente partenopeo presenterà il suo progetto di uno stadio che sia adeguato a portare a Napoli gli Europei 2032.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy