Resta sintonizzato

Avellino

Il prof. di musica propone “Faccetta nera” alla classe: indignazione dei genitori

Pubblicato

il

Nell’istituto di scuola media “Don Lorenzo Milani”, in quel di Ariano Irpino, in provincia di Avellino, un professore di musica ha chiesto ai suoi alunni di cantare in classe l’inno fascista “Faccetta nera”.
L’episodio, tra l’altro coincidente con l’avvicinarsi del 25 aprile, anniversario della liberazione dal nazifascismo, ha lasciato sbigottiti docenti, studenti e genitori.

A tal proposito, il dirigente scolastico Marco De Prospo ha celermente risposto con un provvedimento di censura del docente ed un procedimento disciplinare. 
“Lui non è un fascista, vuole essere sui generis, ma resta ferma la condanna da parte nostra.”, il commento del dirigente.

Avellino

Rapina nella notte in banca nell’Avellinese: messi a soqquadro gli uffici

Pubblicato

il

La notte scorsa a Volturara Irpina, in provincia di Avellino, è avvenuta una rapina negli uffici della filiale della Banca Cooperativa di Flumeri. Il bottino non è stato ancora quantificato.

I ladri dopo aver forzato la porta antipanico hanno messo a soqquadro gli uffici e portato via due cassette di sicurezza. L’azione è stata portata a termine in pochissimi minuti.

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri della Compagnia di Solofra.

Continua a leggere

Avellino

Scoperta mini piazza di spaccio in carcere: blitz tra Napoli, Avellino e Roma

Pubblicato

il

Maxi operazione della Polizia di Stato tra Napoli, Avellino e la provincia di Roma dove le forze dell’ordine stanno notificando un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Napoli su richiesta della Dda partenopea.

Una trentina, nel complesso, gli indagati a cui vengono contestati a vario titolo, i reati di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, porto e detenzione di armi comuni da sparo, lesioni personali aggravate, estorsione, singoli episodi di detenzione e spaccio di stupefacenti e accesso indebito a dispositivi idonei alla comunicazione da parte di detenuti.

Complessivamente sono stati notificati 13 arresti in carcere e 17 divieti di dimora in Campania. La Polizia di Stato ha anche scoperto una vera e propria mini piazza di spaccio nel carcere di Salerno.

Continua a leggere

Attualità

Reati predatori, conferenza Comando provinciale carabinieri Avellino: “interventi tempestivi creando rete solida”

Pubblicato

il

Stamani si è tenuta la conferenza organizzata dal Comando provinciale dei carabinieri di Avellino, in cui si è discussa la definizione di strategie efficaci per il contrasto ai reati predatori, con particolare attenzione ai furti in abitazione.
Si sono riuniti istituzioni, magistrati e i comandanti delle sette Compagnie e delle 67 Stazioni dell’Arma presenti sul territorio della provincia di Avellino.

L’incontro, svoltosi nell’aula del Polo Giovani della Diocesi irpina, ha sottolineato l’importanza della collaborazione tra le diverse autorità per garantire interventi tempestivi e coordinati con l’obiettivo di creare una solida rete che possa fronteggiare efficacemente il fenomeno della criminalità predatoria, che ha un impatto significativo sulla percezione di sicurezza dei cittadini.

All’intervento del colonnello Domenico Albanese, Comandante provinciale dei carabinieri, sono seguiti quelli del prefetto di Avellino, Rossana Riflesso, e del Procuratore capo di Benevento, Aldo Policastro. Relazioni anche dei magistrati in servizio presso il tribunale di Avellino, a cominciare da quella del Procuratore aggiunto, Francesco Raffaele.


(fonte: Ansa)

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy