Resta sintonizzato

Attualità

Napoli. Controlli e multe in diverse aree della città: le ultime

Pubblicato

il

Continua il setaccio delle strade da parte dei Carabinieri della compagnia Napoli Centro, che per il sabato appena trascorso hanno operato un dispiegamento di militari in città, volgendo particolare attenzione alle zone della movida e dello struscio cittadino.

Sono 119 i cittadini identificati di cui oltre 40 con precedenti e 36 i veicoli controllati. Sono invece tre i parcheggiatori abusivi denunciati a piede libero e cinque ragazzi segnalati alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti. In totale sono state 104 le sanzioni e 3 i locali chiusi.

Al Vomero è passata da poco la mezzanotte quando i carabinieri della locale compagnia sono intervenuti presso un pub di via Malatesta, dove i militari hanno sorpreso e sanzionato 15 persone che stavano cenando oltre l’orario consentito. La titolare è stata denunciata per omessa visita medica ai 5 dipendenti presenti che erano in nero. Locale chiuso per cinque giorni, imprenditrice e dipendenti sanzionati.

Nell’area flegrea sono state invece 79 le persone identificate, 13 di queste sono state sanzionate perchè non indossavano la prevista mascherina. Sono invece 45 i veicoli controllati e 4 i mezzi sequestrati.

 

 

 

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Caivano, blitz dei carabinieri al Parco Verde: arrestato pusher 21enne

Pubblicato

il

Blitz dei carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, che nella serata di ieri, sono intervenuti all’interno del Parco Verde di Caivano. In particolare, gli agenti, hanno effettuato diverse perquisizioni alla ricerca di armi e droga. Nel corso delle operazioni, i militari, hanno tratto in arresto Francesco Bervicato, 21enne del posto già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione di droga a fini di spaccio. Una volta perquisito, è stato trovato in possesso di 15 dosi di cocaina e ben 756 euro in contanti, ritenuti provento del reato. Adesso, l’arrestato, si trova nel carcere di Poggioreale.


Continua a leggere

Attualità

Campania, anche moglie e figli del paziente zero positivi alla variante Omicron

Pubblicato

il

Arrivano cattive notizie dalla Regione Campania, che ha reso noto in un comunicato, che anche la moglie e i figli del paziente zero, sono risultati positivi alla variante Omicron. In particolare, il sequenziamento in tempi rapidi, ha consentito d’individuare la presenza di un genoma virale in toto, nel giro di 24 ore. Tuttavia, i 4 pazienti, non presentano sintomi rilevanti.

Continua a leggere

Attualità

Importante ritrovamento nel Casertano: scoperto ordigno della Seconda Guerra Mondiale

Pubblicato

il

Importante ritrovamento effettuato dai militari del 21° Reggimento Genio Guastatori dell’Esercito, i quali hanno rinvenuto, all’interno di un fondo agricolo, un ordigno bellico inesploso risalente alla Seconda Guerra Mondiale. La scoperta, è avvenuta a San Tammaro, nel Casertano, dove sono intervenuti i carabinieri artificieri del Comando Provinciale di Caserta, che hanno provveduto a mettere l’area in sicurezza, disinnescando e neutralizzando l’ordigno. Pertanto, non si registrano danni a cose o persone.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante