Espulsi M5s, alla Camera e al Senato nasce la componente “Alternativa c’è” e Italia dei Valori concede il simbolo.

Al momento, i cosiddetti dissidenti del Movimento 5 stelle, si sono riuniti in questo nuovo gruppo dal nome “Alternativa C’è”: ci sono 13 deputati alla Camera.

Anche al Senato gli espulsi dal Movimento presenteranno istanza per la creazione della componente del gruppo Misto, sempre sotto l’effige di “Alternativa c’è”, che per ora conta sulle firme di 6 senatori. Italia dei Valori autorizza l’utilizzo del simbolo a Palazzo Madama.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.