Resta sintonizzato

Meteo

Weekend freddo. A breve brusco calo delle temperature

Pubblicato

il

Primo weekend di Marzo all’insegna del freddo e del brusco calo termico.

‘Meteo.com’ comunica che sin dalle primissime ore di sabato venti di Bora faranno il loro ingresso al Nordest dove le precipitazioni presenti verranno portate velocemente verso il Nordovest (neve a 800 metri circa). Il tempo peggiorerà pure su Marche, Abruzzo e Molise (neve sull’Appennino a 1500 metri), sulle zone interne del Lazio, sulla bassa Toscana e infine sulla Sardegna.

Qualche piovasco non è da escludere su casertano, napoletano, potentino e foggiano. La giornata di domenica vedrà il ritorno di una certa stabilità atmosferica con un cielo ricco di nuvolosità, ma davvero poche precipitazioni e più probabili sugli Appennini centro-meridionali.

campania

Napoli. Temporali forti e temperature vicine allo zero, tutto parte dal ponte dell’Immacolata

Pubblicato

il

Ponte dell’Immacolata sotto la pioggia a Napoli e in provincia. Piogge previste già l’8 e il 9 dicembre, ma accompagnate da ampie schiarite. Da lunedì 12 e martedì 13 dicembre crolleranno anche le temperature. Le minime toccheranno i 3-4 gradi facendo piombare la città in pieno inverno.

Continua a leggere

Meteo

Maltempo, violento nubifragio si abbatte sul Catanzarese: la situazione

Pubblicato

il

Violento nubifragio abbattutosi ieri sera su Catanzaro, colpendo in particolare il quartiere Lido del capoluogo. Infatti, la pioggia intensa ha provocato l’allagamento di strade e scantinati, con diverse strade devastate dalla pioggia e dal fango.

Inoltre, in località Martelletto, è esondato il fiume Fallachello. Sul posto, sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia locale. A Cicala invece, il maltempo ha causato il danneggiamento del depuratore e della condotta adduttrice delle sorgenti.

Infine, in alcuni comuni del Lamentino tra cui Pianopoli e San Pietro a Maida, alcuni torrenti sono arrivati alla soglia massima a causa della pioggia.

Continua a leggere

Meteo

Maltempo a Ischia, allerta meteo prorogata fino a domani: 54 famiglie non lasciano le loro case

Pubblicato

il

Siamo a Ischia, dove il maltempo continua a imperversare, nonostante nelle scorse ore la situazione si sia allentata. Tuttavia, l’allerta meteo è stata prorogata fino alle 16 di domani.

A tal proposito, il Commissario Giovanni Legnini ha così parlato da Casamicciola:

“L’evacuazione di ieri a Casamicciola è stata caratterizzata da un’attività intensa, frenetica nelle ore centrali della giornata. Il provvedimento di evacuazione è stato anticipato a seguito dell’allerta meteo diramata alle 12, rendendo necessario completare in poche ore un lavoro difficile e, alla fine, ben fatto. L’operazione è riuscita nel suo complesso. Ci sono state difficoltà, disguidi, non tutti sono stati raggiunti dalla comunicazione? Era inevitabile, a causa della ristrettezza dei tempi. Grazie ai cittadini, non ci sono stati episodi che complicassero l’operazione”.

In particolare, ben 54 famiglie residenti nella ‘zona rossa’ di Casamicciola, non si sono allontanate dalle proprie case. Al momento, sono 341 le persone sistemate in hotel, comprese quelle sfollate subito dopo la frana.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy