Resta sintonizzato

Meteo

Weekend freddo. A breve brusco calo delle temperature

Pubblicato

il

Primo weekend di Marzo all’insegna del freddo e del brusco calo termico.

‘Meteo.com’ comunica che sin dalle primissime ore di sabato venti di Bora faranno il loro ingresso al Nordest dove le precipitazioni presenti verranno portate velocemente verso il Nordovest (neve a 800 metri circa). Il tempo peggiorerà pure su Marche, Abruzzo e Molise (neve sull’Appennino a 1500 metri), sulle zone interne del Lazio, sulla bassa Toscana e infine sulla Sardegna.

Qualche piovasco non è da escludere su casertano, napoletano, potentino e foggiano. La giornata di domenica vedrà il ritorno di una certa stabilità atmosferica con un cielo ricco di nuvolosità, ma davvero poche precipitazioni e più probabili sugli Appennini centro-meridionali.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Meteo

Allerta maltempo, Manfredi firma l’ordinanza per la chiusura delle scuole

Pubblicato

il

NAPOLI – Il Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha firmato in serata l’ordinanza con la quale vengono chiuse domani 2 dicembre “le scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado compresi gli asili nido”.

Il provvedimento si è reso necessario in conseguenza dell’allerta meteo arancione diramata dalla Protezione civile regionale considerato che – come si legge nell’ordinanza – “l’intensificarsi del vento nelle ore pomeridiane coincide con il termine delle lezioni scolastiche e l’uscita da scuola degli alunni”.

Continua a leggere

Meteo

Napoli, allerta meteo: scuole chiuse in diversi comuni

Pubblicato

il

CAMPANIA – Domani, mercoledì 2 dicembre 2021, scuole chiuse in diversi comuni della provincia di Napoli a causa dell’allerta meteo arancione annunciata dalla Protezione Civile fino alle ore 23:59 di domani.

Gli istituti scolastici resteranno chiusi in particolare a : Somma Vesuviana, Casamicciola Terme, Portici, Pompei, Torre Annunziata, ove si presumo ci sarà la concentrazione maggiore di alluvioni 8lista in fase di aggiornamento).

L’allerta è di codice arancione sulle zone 1,2,3,5 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Alto Volturno e Matese; Costiera Sorrentino-Amalfitana, monti di Sarno e monti Picentini; Tusciano e Alto Sele) per precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporali anche di forte intensità che potrebbero dare luogo ad un dissesto idrogeologico diffuso anche con instabilità di versante, anche profonda, frane e colate rapide di fango, caduta massi.

Mentre resta gialla per i restanti territori regionali, nei quali si prevedono precipitazioni sparse, rovesci e temporali, anche intensi e raffiche di vento nei temporali.

Continua a leggere

Meteo

Meteo, Campania: prorogata l’allerta arancione di ulteriori 24 ore

Pubblicato

il

CAMPANIA – La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato di ulteriori 24 ore l’avviso di allerta meteo. L’allarme riguarda la previsione di piogge e temporali con criticità idrogeologica di livello Arancione. É in vigore fino alle 18 di domani, lunedì 29 novembre, il seguente scenario:

– allerta Arancione sulle zone 1,3,5,6,8 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; costiera Sorrentino-Amalfitana, monti di Sarno e monti Picentini; Tusciano e Alto Sele; Piana Sele e Alto Cilento; Basso Cilento) per temporali anche forti che potrebbero dare luogo ad un dissesto idrogeologico diffuso anche con instabilità di versante, anche profonda, frane e colate rapide di fango. Previste anche raffiche di vento nei temporali.

– allerta Gialla sul resto della Campania dove si prevedono precipitazioni sparse, rovesci e temporali, anche intensi e raffiche di vento nei temporali.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante