Resta sintonizzato

Attualità

Roma, arrestato il fondatore di Cepu: accusato di bancarotta fraudolenta e auto riciclaggio

Pubblicato

il

Il fondatore di Cepu, Francesco Polidori, è finito agli arresti domiciliari nell’ambito dell’indagine della Procura di Roma su un’ipotesi, tra gli altri reati, di bancarotta fraudolenta. Inoltre, i finanzieri del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria, hanno proceduto anche ad un sequestro preventivo per 28 milioni di euro.

L’indagine, vede coinvolti 6 soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, di bancarotta fraudolenta, auto riciclaggio e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte. Sono state sequestrate preventivamente le quote di “un’importante società tuttora attiva nel settore dell’istruzione, disponibilità finanziarie e immobili, per un valore complessivo di circa 28 milioni di euro”. 

“Le indagini riguardano i fallimenti di 2 importanti società, attraverso le quali, negli anni, l’imprenditore, ha distratto asset dalle società e sfruttato importanti marchi del comparto dei servizi d’istruzione e formazione, eludendo il versamento di ingenti imposte dovute all’Erario”, si legge in una nota delle Fiamme Gialle.

 

Attualità

Roma, ragazzina abbandonata sul Raccordo Anulare denuncia la madre ma poi ritratta: i particolari

Pubblicato

il

Ha dell’incredibile quanto avvenuto sul Raccordo Anulare di Roma, dove una ragazzina è stata abbandonata dalla madre dopo aver litigato con lei per un 5 in latino.

Pertanto la storia si arricchisce di nuovi particolari, visto che la presunta vittima ha ritrattato la propria versione dei fatti:

“Il 5 in latino me lo sono inventato. Ho litigato con mia madre, ma sono scesa da sola dalla macchina”.

La donna era stata denunciata per maltrattamento di minore, ma dopo le dichiarazioni della figlia la sua posizione dovrebbe ora alleggerirsi.

Continua a leggere

Attualità

“Frociaggine”, Santa Sede: “Il Papa non voleva offendere, nella Chiesa spazio a tutti”

Pubblicato

il

Papa Francesco “non ha mai inteso offendere o esprimersi in termini omofobi, e rivolge le sue scuse a coloro che si sono sentiti offesi per l’uso di un termine, riferito da altri”.

Lo dichiara la sala stampa vaticana, dopo la battuta pronunciata dal Pontefice (“c’è troppa frociaggine”).
Il Papa, si sottolinea, “è al corrente degli articoli usciti di recente circa una conversazione, a porte chiuse, con i vescovi della Cei”.
Il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, ha poi dichiarato alla stampa: “Come ha avuto modo di affermare in più occasioni ‘nella Chiesa c’è spazio per tutti’, per tutti! Nessuno è inutile, nessuno è superfluo, c’è spazio per tutti. Così come siamo, tutti'”.

Continua a leggere

Attualità

Sisma Campi Flegrei, proposto centro di accoglienza nell’ex base Nato

Pubblicato

il

“In considerazione delle ultime analisi sulla sismicità del territorio, chiediamo con forza al Prefetto di Napoli di convocare al più presto il sindaco di Napoli e il primo cittadino di Pozzuoli affinché si predisponga nell’ex area Nato di Bagnoli, precisamente nel complesso immobiliare conosciuto come collegio Costanzo Ciano, il centro di prima accoglienza con l’installazione di tende per i cittadini dei Campi flegrei”.
E’ quanto dichiarato in una nota dal coordinatore cittadino di Napoli di ‘Fratelli d’Italia’, Marco Nonno, dal vice Luigi Rispoli e dal consigliere comunale di Napoli Giorgio Longobardi. “Occorre tenere pronto piano da attivare per fare fronte ad eventuali scenari legati al terremoto – aggiungono – e riteniamo che la struttura del collegio Costanzo Ciano sia adeguata sia per estensione che per posizionamento. I cittadini principalmente in questo momento non devono sentirsi abbandonati dalle istituzioni”.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy