Resta sintonizzato

Meteo

Maltempo in Campania, esonda il fiume Sarno: allagamenti e famiglie bloccate

Pubblicato

il

Questo mercoledì 23 novembre 2022, possiamo tranquillamente definirlo come la ‘quiete dopo la tempesta’, visto che sono molti i disagi causati dal violento nubifragio abbattutosi ieri sulla Campania.

In particolare: strade allagate, fiumi esondati, treni bloccati e lamiere di coperture volate via. Tuttavia, è ancora presto per fare una conta dei danni, anche se in Irpinia ad esempio, si sono registrate diverse criticità. Infatti, ad Avellino le strade e le cantine si sono allagate; ci sono stati disagi alla circolazione al Ponte della Ferriera, mentre a Mercogliano il vento forte ha divelto la copertura in lamiera di una scuola elementare in frazione Torelli.

Nel Sannio invece, a causa delle abbondanti piogge, sono monitorati i fiumi Sabato e Calore, visto che i corsi d’acqua si sono ingrossati e sono in piena. Poi, a Pellezzano, in provincia di Salerno, ben 10 persone sono rimaste bloccate in un edificio per l’acqua alta.

Infine, a Castellammare di Stabia è esondato il fiume Sarno, le cui acque hanno allagato alcune case in via Napoli, bloccando tre famiglie. Pertanto, i volontari della Protezione Civile sono riusciti a trarli in salvo.

Meteo

Weekend con temperature primaverili ma con raffiche di vento: le ultime

Pubblicato

il

Quello che stiamo vivendo, sarà un weekend caratterizzato da temperature primaverili ma da forti raffiche di vento e mareggiate, che si estenderanno sulle coste occidentali.

In particolare, dal pomeriggio di sabato un nuovo impulso da Nord-Est porterà qualche acquazzone tra Umbria, Marche, Abruzzo e Molise, mentre continuerà a nevicare in Valle d’Aosta, specie sulla zona del Monte Bianco.

Invece, nella giornata di domenica, tale impulso adriatico investirà in parte il Sud con qualche isolato rovescio di stampo primaverile a macchia di leopardo. Pertanto, le condizioni meteo saranno soleggiate ma un po’ più fresche.

Continua a leggere

Meteo

Torna il maltempo in Campania, allerta meteo gialla su tutta la regione

Pubblicato

il

La situazione meteo della Campania è destinata a peggiorare, visto che nella giornata di domani sono attesi temporali più o meno intensi su tutta la regione. Pertanto, è stato emanato un avviso di allerta meteo di colore giallo valido dalle 6 alle 23.59 di domani su tutta la Campania, eccezion fatta per le zone 4 e 7.

In particolare, i temporali saranno caratterizzati da incertezza e rapidità di evoluzione, con fulmini e raffiche di vento a fare da contorno. Inoltre, si evidenzia un possibile rischio idrogeologico anche con allagamenti, innalzamento dei livelli del mare, ruscellamenti e caduta di massi o frane.

Continua a leggere

campania

Con il freddo: torna la neve sul Vesuvio, dopo giorni di caldo primaverile le temperature si sono abbassate

Pubblicato

il

Torna la neve sul Vesuvio. La fitta pioggia della notte e il contestuale calo delle temperature, hanno prodotto in provincia di Napoli il ritorno di una coltre bianca visibile questa mattina sul vulcano, vista anche l’assenza al momento di nuvole, che consente una visione nitida anche dal capoluogo campano. Il termometro fa segnare valori più bassi rispetto ai giorni scorsi, calo termico comunque mitigato dal sole, che splende al momento sui comuni posti alle pendici del Vesuvio. 

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy