Resta sintonizzato

Castellammare di Stabia

Al San Leonardo di Castellammare intervento record per paziente di 101 anni

Pubblicato

il

È stata impiantata una protesi di anca biarticolare a un paziente di 101 anni nell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli. L’intervento, che ha dell’eccezionale data la veneranda età del paziente, è stato eseguito dal primario del reparto di ortopedia del presidio ospedaliero stabiese Roberto Cirillo, in collaborazione con il dottor Lorenzo Panico. Il paziente è stato sottoposto ad anestesia loco regionale praticata dagli specialisti Mario Salvatelli e Vincenzo Tarasco. Il 101enne dopo pochi giorni è già in buone condizioni e riesce a stare in piedi.

Continua a leggere
Pubblicità

Castellammare di Stabia

Castellammare di Stabia, si rompe tubatura dell’acqua: evacuate le abitazioni

Pubblicato

il

Una tubatura dell’acqua, per cause in corso di accertamento, si è lesionata in via Acton a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli.

Sono state evacuate le abitazioni sottostanti e le persone in spiaggia, circa una quarantina.

Chiuse la stessa via Acton e la strada statale 145.

Al momento nessun ferito. Sul posto si sono recati i Carabinieri.

Continua a leggere

Castellammare di Stabia

Castellammare di Stabia, Luigi Vicinanza si insedia come sindaco

Pubblicato

il

Il giornalista Luigi Vicinanza è da oggi, in via ufficiale, il nuovo sindaco di Castellammare di Stabia e ha indossato questa mattina per la prima volta, in occasione della proclamazione a Palazzo Farnese, la fascia tricolore.

Stamattina il passaggio di consegne tra la commissione straordinaria che ha guidato la città per oltre due anni, dopo lo scioglimento per infiltrazioni camorristiche, e Vicinanza alla guida di una coalizione di centrosinistra.
“Dobbiamo far tornare grande Castellammare di Stabia, come è stata nella sua storia e sarà nel suo futuro”.

Ma la partenza del nuovo primo cittadino è focalizzata innanzitutto sul rendere vivibile la quotidianità.

Continua a leggere

Castellammare di Stabia

Evasione fiscale nel Napoletano: maxi sequestro ad una nota azienda di riparazioni navi

Pubblicato

il

Il Gruppo della Guardia di Finanza di Torre Annunziata ha dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo, per l’importo di 803.433,36 euro, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari, su richiesta della Procura oplontina, nei confronti di un’azienda con sede a Castellammare di Stabia, e del relativo rappresentante legale, indagato per il delitto di omesso versamento di ritenute dovute o certificate.

Dal 2018 al 2020, la società Tekno Piper e il suo rappresentante legale avrebbero omesso il versamento delle ritenute nei confronti dei dipendenti.

Il sequestro riguarda quote societarie, veicoli e disponibilità finanziarie riconducibili alla società e all’indagato.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy