Un 17enne di Cardito in compagnia di altre due persone residenti ad Afragola, sono stati sorpresi a trafugare e caricare su un furgone quei pannelli metallici che dividono le due carreggiate delle strade extraurbane, ad arrestarli in flagranza di reato, sono stati i carabinieri di Acerra e quelli dell’aliquota della stazione radiomobile di Castello di Cisterna. Erano su un ponte dell’A30 il minorenne carditese è stato sorpreso a dare manforte agli altri due mentre caricavano i 16 pannelli trafugati sul furgone.
I pannelli sono stati restituiti sul posto dai Carabinieri ad Autostrade spa, permettendo di ripristinare subito le condizioni di sicurezza in autostrada, mentre gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.