Resta sintonizzato

POLITICA

Le persone inutili

Pubblicato

il

Le persone competenti sono dappertutto, una volta ne ho ritrovata una nelle mutande e, sorpreso dal fatto, mi sono chiesto come aveva fatto a finirci.

È vero, era un competente del cazzo, ma io mi sono meravigliato lo stesso, non sapevo di averne uno a portata di mano.

Succede così anche sui social, dove questi esseri sbucano da tutte le parti, sette lauree, dieci diplomi, ottocentocinquanta corsi di aggiornamento, un diploma in “mahaicapitoconchistaiparlando”. Me li studio certi individui, hanno tanto da insegnarmi, ad esempio come non bisogna fare per avere un pizzico di umiltà e tre grammi di comprensione.

Parlano e  scrivono dall’alto delle loro cattedre, monumenti alla matematica, obelischi della scienza, mausolei del calcolo delle probabilità.

A mettere i loro titoli uno sull’altro si arriva alla luna, e peggio per chi spende miliardi per costruire navette spaziali.

Sanno tutto anche della vita chiaramente, ti insegnano come educare i tuoi figli anche se non ne hanno e nemmeno hanno provato a generarli con una sana scopata, e lo zucchero fa male, il  pomodoro con gli omega 3 fa bene più di un cazzotto nelle palle e il pesce puzza dalla testa.

È il genere di persona che senza Facebook si sarebbe tagliata le vene perché poi a chi cavolo li faccio vedere i miei diplomi? Cosa me ne faccio di un pezzo di carta se posso sfoggiare il mio curriculum  solo ai genitori compiacenti e al datore di lavoro?

A volte, devo essere onesto, scendono con i piedi per terra,  si accorgono che possono perfino camminare e fanno la scoperta del secolo, calcolando con matematica precisione il tipo di batterio che gli salirà dai piedi al culo e tra quanti secondi raggiungeranno il cesso per evitare di pisciarsi addosso.

Creature fragili che cercano conferme dalla loro stessa voce, per loro il ragionamento deve essere rigorosamente scientifico, pena l’essere accusato di essere un meschino schiavo delle bufale e di credere in un dio che ti ruba il nasino facendoti vedere il  pollice tra l’indice e il medio.

Proviamo a ragionare, dico a volte, a me del tuo rigore scientifico non me ne frega una beata minchia, vorrei ragionare di amore e di comprensione, avere uno scambio di idee evitando di sentirmi un emerito ignorante perché non mi sono laureato alla Bocconi, farti comprendere che sono un essere pensante nonostante tu creda il contrario.

Chiamatemi ignorante, datemi lezioni di medicina, insegnatemi dell’atomo, ma non ci rompete i maroni cercando di convincermi che siete i soli detentori della verità.

Io con voi ci parlo senza sputarvi addosso, anche se spesso vorrei.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

POLITICA

Bonifica Bagnoli, De Luca: “Truffa mediatica. È colpa del Governo con la copertura del commissario nazionale”

Pubblicato

il

“A marzo si sono inventati un’operazione propagandistica, ovvero la truffa di Bagnoli, messa in piedi dal governo nazionale con la copertura anche del commissario di Bagnoli, che è di nomina nazionale”. Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che nel corso della consueta diretta social del venerdì attacca, senza citarlo, il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi.

Hanno bloccato 1,2 miliardi – aggiunge – sottratti ai 6 miliardi destinati alla Regione Campania”. De Luca ribadisce quindi la sua posizione in merito, ovvero che queste risorse destinate al Sito di interesse nazionale “andavano caricate sui fondi nazionali, senza sottrarli ai fondi regionali, cioè ai Comuni e ai territori di tutta la Campania. Invece hanno fatto questa operazione di truffa politica e mediatica”.

Continua a leggere

Cronaca

Atterraggio di emergenza a Ciampino per l’aereo con a bordo il ministro Crosetto

Pubblicato

il

Atterraggio di emergenza a Ciampino per l’aereo sul quale stava rientrando in Italia il ministro della difesa Guido Crosetto.

Secondo quanto si apprende, l’atterraggio è stato reso necessario a causa del fumo nel vano bagagli del velivolo Falcon 900. Il ministro della Difesa è rientrato da un vertice dei ministri NATO a Bruxelles. L’AdnKronos segnala che l’aereo appartiene a un modello di prima generazione e avrebbe dovuto già essere dismesso: sarà invece operativo fino al prossimo anno

Continua a leggere

Castellammare di Stabia

Castellammare di Stabia, Luigi Vicinanza si insedia come sindaco

Pubblicato

il

Il giornalista Luigi Vicinanza è da oggi, in via ufficiale, il nuovo sindaco di Castellammare di Stabia e ha indossato questa mattina per la prima volta, in occasione della proclamazione a Palazzo Farnese, la fascia tricolore.

Stamattina il passaggio di consegne tra la commissione straordinaria che ha guidato la città per oltre due anni, dopo lo scioglimento per infiltrazioni camorristiche, e Vicinanza alla guida di una coalizione di centrosinistra.
“Dobbiamo far tornare grande Castellammare di Stabia, come è stata nella sua storia e sarà nel suo futuro”.

Ma la partenza del nuovo primo cittadino è focalizzata innanzitutto sul rendere vivibile la quotidianità.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy