Come tutti sanno, Palazzo Mastrilli è uno dei simboli per antonomasia della città di Cardito, all’interno sono ubicati, parte degli uffici comunali, la sala consiliare e cose simili; non tutti sapevano però, che, vi fosse anche un parcheggio, infatti, sul retro del Palazzo vi è un enorme spazio, con ingresso laterale, dove puntualmente da anni, o meglio, da sempre, chiunque può liberamente parcheggiare, dipendenti comunali, consiglieri, assessori, ex politici e “qualche cittadino”. Perché non sfruttare la comodità di un grande spazio, quando in Piazza Garibaldi i parcheggi sono esauriti, nonostante alle spalle della Piazza stessa c’è un apposito parcheggio gratuito, e qui non siamo ironici, ma dopo tanta anarchia la domanda purtroppo sorge spontanea; per contrastare gli abusi, le cattive abitudini e il libero arbitrio ci vuole davvero poco, il binomio regole- sanzioni ha sempre funzionato, fin dalla notte dei tempi, inoltre va ribadito, che il grande cancello, che fa da frangiflutti tra strada e “parcheggio” del Palazzo Mastrilli è quasi sempre aperto, quindi tutti possono accedervi, solo di sera, quando ormai la piazza è vuota, il cancello viene chiuso con catena e catenaccio.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.