Villaricca – I carabinieri della Stazione di Villaricca sono intervenuti in un Istituto di credito cittadino dove era stata segnalata al 112 la presenza di un uomo che, poiché un’operazione bancaria non andava a buon fine, stava dando in escandescenza alzando la voce e assumendo atteggiamenti minacciosi contro gli impiegati della filiale.
I militari, subito intervenuti presso l’istituto, hanno bloccato il 49enne G.N., del luogo, il quale però ha opposto loro resistenza, pronunciando anche espressioni minacciose.
È stato tratto in arresto per violenza, minaccia, resistenza e oltraggio a un Pubblico Ufficiale e ristretto ai domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.