Resta sintonizzato

Salerno

Aggredisce la compagna e scappa via con figlia e passaporti

Pubblicato

il

In quel di Montecorice, in provincia di Salerno, un 29enne, di origini marocchine, ha dapprima pestato la compagna e poi le ha sottratto il passaporto, il cellulare, ed è scappato via portandosi con sé la figlia minorenne.
L’uomo è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Santa Maria di Castellabate. Dalle indagini, è emerso che la famiglia del ventinovenne è irregolare sul territorio italiano.

Attualità

Aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi, Ryanair avvia le operazioni: si partirà con 16 voli settimanali

Pubblicato

il

Ryanair avvia le operazioni dall’aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi ad agosto collegando la città campana con Londra, Stansted, Milano, Bergamo e Torino.
Queste ultime due destinazioni resteranno operative anche nella stagione invernale.

Si parte con 16 voli settimanali e per celebrare il nuovo scalo e le rotte, Ryanair lancia, sul proprio sito, una promozione di tre giorni sulle sue tre nuove rotte con tariffe a partire da 24,99 euro.

Salerno diventa così il 32esimo aeroporto italiano su cui opera la compagnia low cost. Con l’avvio dei voli dallo scalo di Salerno, la compagnia conta di raggiungere, in una prima fase, oltre 130mila passeggeri l’anno ed è prevista la creazione di oltre 100 posti di lavoro.

Continua a leggere

Cronaca

Rubate 300 Kg di barre in alluminio nel Salernitano

Pubblicato

il

A Sant’Egidio del Monte Albino (Salerno), i carabinieri della stazione di Angri hanno arrestato, in flagranza di reato, un 24enne e un 20enne, di origini romene, residenti nell’Agro Nocerino-Sarnese per furto aggravato.

I militari sono intervenuti in seguito ad una chiamata al 112 dove si segnalava il furto di profilati in alluminio in un’azienda di Sant’Antonio Abate (Napoli).
Intercettato il veicolo dei due indagati, i carabinieri hanno trovato il materiale rubato: 300 chili di barre in alluminio.

Continua a leggere

Cronaca

Estorsioni, spaccio e rapine nel Salernitano: notificate 23 misure cautelari

Pubblicato

il

Maxi operazione dei carabinieri del comando provinciale di Salerno e della polizia di Stato della Questura di Salerno che stanno eseguendo un’ordinanza emessa dal Tribunale su richiesta della Procura: le forze dell’ordine stanno notificando 23 misure cautelari emesse dal gip nei confronti di altrettanti indagati dell’area nord dell’Agro Nocerino a cui vengono contestati, a vario titolo, i reati di associazione per delinquere di stampo camorristico, spaccio di stupefacenti, estorsioni, rapine e detenzione illegale di armi e munizioni.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy