Resta sintonizzato

Agnano

Terremoto a Napoli e Campi Flegrei: 27 scosse nella notte

Pubblicato

il

Continua a tremare imperterrita la terra all’ombra dei Campi Flegrei.
È stata una notte alquanto “movimentata” fra Pozzuoli e Agnano, in zona dei Pisciarelli e in via Napoli. I sismografi dell’Osservatorio Vesuviano hanno registrato uno sciame sismico composto da 27 eventi tellurici, iniziato alle ore 19:44 di ieri sera.
La maggior parte delle scosse rilevate hanno raggiunto a malapena un grado di magnitudo, con quello maggiore di 2 gradi. 

Agnano

Riparte dall’iprodomo di Agnano il tour di Miss Grand Italy

Pubblicato

il

Grand Italy riparte dall’ippodromo di Agnano Dopo la proclamazione della Valdostana Andrea Zanettin Miss Grand Italy 2023 a Maratea, incoronata da Pippo Franco, Miriana Trevisan e Matilde Brandi, in attesa della finale mondiale che si svolgerà nel mese di ottobre in Vietnam, riparte il tour nazionale di Miss Grand International con le selezioni 2024 della Campania. Prima tappa in Italia Domenica 2 luglio presso l’ippodromo di Agnano a partire dalle ore 20.

Ad organizzare la serata il responsabile regionale del concorso, Franco Capasso, coreografie a cura di Rosanna Giaquinto; sarà presente il patron nazionale di Miss Grand Italy, Giuseppe Puzio. Le miss in passerella si contenderanno cinque posti per l’accesso alla fase regionale.
Tanti ospiti tra cui i cantanti Salvatore Minopoli, Pina Spinosa, Franco Manna, Genny Nugnes, Sossio Giordano, Laura Misticone, il comico Massimiliano Cimmino, lo spettacolo con giochi di fuoco di Aigul Duisheeva e la simpaticissima presenza del sosia di Cristiano Malgioglio.

Continua a leggere

Agnano

Addio alla “Voce di Agnano”: Salvio Cervone muore in ospedale

Pubblicato

il

Questa mattina, all’ospedale Cotugno di Napoli, è deceduto Salvio Cervone, autore di quasi tutte le telecronache dall’ippodromo di Agnano, compresi i gran premi, dal Lotteria in giù.

L’uomo, risultato positivo al Covid-19, è arrivato al nosocomio in gravi condizioni.

Ha saputo essere uno dei migliori narratori italiani delle corse al trotto: le sue telecronache più famose sono ‘Zio Salvio’ e i suoi tormentoni “Non c’è piu tiempo”, “Canta Napoli”, “Standing Ovation”, “Chiacchiericcia il mio cronometro”.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy