Resta sintonizzato

Attualità

Mail bombing al sindaco per la villa in via Siepe Nuova

Pubblicato

il

Frattamaggiore“Manda anche tu una mail al sindaco” , così nasce la mail bombing per la villetta comunale in via Siepe Nuova. I cittadini hanno sposato questa forma di protesta 2.0 per segnalare all’amministrazione comunale le problematiche del piccolo spazio verde, che ha in sé grandi potenzialità. Si chiede l’irrigazione degli alberi, la messa in sicurezza del cantiere nonché il completamento delle opere.
Ecco gli indirizzi e-mail dove i cittadini di Frattamaggiore (e paesi limitrofi) sono invitati a far sentire la propria voce: staff@comune.frattamaggiore.na.it ass.lavoripubblici@comune.frattamaggiore.na.it ass.tutelambiente@comune.frattamaggiore.na.it
(Inviare anche al sito del comune di Frattamaggiore, cliccando nel settore Servizi on-line – Consigli e segnalazioni )

TESTO DELLA E-MAIL
– Al Sindaco del comune di Frattamaggiore Marco Antonio Del Prete – All’Assessore ai lavori pubblici, parchi urbani e giardini, Nicola Pisacane
– All’Assessore alla tutela dell’ambiente, Giuseppina Lanzano
– Al Presidente del Consiglio Comunale Daniele Barbato

Oggetto: VILLETTA COMUNALE IN VIA SIEPE NUOVA
La/Il sottoscritt…………………, residente a………………………,
CONSIDERANDO CHE
1) Ormai sono due anni che vengono effettuati lavori “a singhiozzo” nel cantiere della Villetta comunale in oggetto , lavori che ancora non hanno portato a nessun risultato, se non ulteriore degrado in una strada, Via Siepe Nuova, già oberata di opere incompiute e di edilizia privata che ormai ha intasato ogni piccolo spazio. 2) Tra un “singhiozzo“ e l’altro dei lavori, il cantiere non viene messo in sicurezza: recinzioni divelte, masserizie abbandonate e arrugginite, POZZETTI APERTI E POCO VISIBILI, strutture che si deteriorano (e con esse i nostri soldi di contribuenti) …Tutto ciò rappresenta un grave problema di sicurezza! 3) L’ultima “azione” effettuata è stata quella di mettere a dimora una decina di alberelli nel periodo peggiore dell’anno, sotto la calura estiva, senza impianto di irrigazione e senza pali di sostegno .Un albero è già morto e gli altri sono in sofferenza ( e, ribadisco, con essi i nostri soldi di contribuenti).
CHIEDE
1) Che , nell’immediato, venga assicurata una idonea irrigazione delle piante già messe a dimora e di rimandare la piantumazione delle altre in autunno 2) Che il cantiere venga messo in sicurezza
in tutti i suoi aspetti . 3) Che la Villetta comunale di Via Siepe Nuova venga completata al più presto, al massimo entro la fine del 2016. Ormai non possiamo più aspettare, ne va della vostra credibilità !
Distinti saluti Firma

Attualità

Superenalotto. Centrato il ‘5’ in una tabaccheria di Giugliano: vinti 33 mila euro

Pubblicato

il

La Dea bendata bacia Giugliano. Infatti, è notizia delle ultime ore, che 18 fortunati giocatori abbiano vinto circa 33 mila euro in una tabaccheria in via Primo Maggio. Il sistema con la combinazione vincente del Superenalotto, è stato elaborato dalla stessa proprietà dell’esercizio. Una boccata d’ossigeno dunque, in un periodo così complesso.

Continua a leggere

Attualità

Estero. Alle 15 i funerali del Principe Filippo: William e Harry distanziati

Pubblicato

il

Fiori, palloncini e altri piccoli omaggi, vengono lasciati da questa mattina fuori al castello di Windsor, dove in questi istanti si stanno celebrando i funerali del Principe Filippo, Duca di Edimburgo. Alla cerimonia parteciperanno circa 30 persone, nel rispetto delle normative anti Covid; ma ciò nonostante i negozi della capitale inglese, hanno voluto comunque ricordare il Principe, esponendo nelle loro vetrine alcune foto che lo ritraggono.

Come riporta la BBC, durante l’evento funebre, saranno celebrati l’amore per la vita in mare del Duca di Edimburgo e il suo forte legame con la Royal Navy, di cui lui stesso ha fatto parte. Anche le musiche e le preghiere saranno dedicate a questo ricordo, per volere dello stesso Filippo, il quale aveva pianificato tutto nei minimi dettagli.

Numerosi i messaggi di cordoglio, tra cui quello della celebre artista londinese Kaya Mar, 65 anni, che dopo aver lasciato un ritratto ad olio di Filippo fuori dai cancelli, ha rilasciato questo breve pensiero: “Mi piaceva, era un adorabile padre di famiglia, un gran lavoratore dedito a questo Paese e ci mancherà”

Continua a leggere

Attualità

Due uomini arrestati per tentata estorsione nel napoletano: vittima un imprenditore

Pubblicato

il

Ieri sera, i militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Castello di Cisterna, hanno arrestato un 51 enne del luogo e un 45 enne di Capaccio (SA), già noti alle forze dell’ordine.

Secondo le ricostruzioni investigative, i due, sono ritenuti gravemente indiziati di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso. Grazie ad una fitta serie d’indagini dei militari dell’Arma, è stato possibile ricondurre agli indagati un tentativo di estorsione, avvenuto tra il marzo e il giugno del 2019, nei confronti dell’amministratore unico di una società edile di Pomigliano d’Arco.

Nello specifico, l’amministratore della società avrebbe dovuto versare la somma di 5 mila euro mensili per proseguire i lavori di realizzazione di un immobile di edilizia civile, all’epoca dei fatti in costruzione nel centro napoletano.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante