Resta sintonizzato

Cronaca

Portici: incidente stradale grave

Pubblicato

il

Intervento dei carabinieri a portici, sul corso Garibaldi. Un 22enne alla guida di uno scooter per cause ancora in corso di accertamento ha investito un 12enne del luogo.
Il minorenne è stato portato al Loreto mare di Napoli, ove i medici gli hanno diagnosticato “traumatismo a faccia, testa e toraco-addominale.
Subito dopo è stato portato all’ospedale santobono ove è ricoverato in prognosi riservata.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca

Napoli. La rabbia di un suocero: dà fuoco al materasso e aggredisce moglie e nuora

Pubblicato

il

Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in vico Canale ai Cristallini per una segnalazione di lite familiare.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato un uomo in evidente stato di agitazione che stava incendiando il materasso della camera da letto e, dopo aver spento le fiamme, l’hanno bloccato accertando che, poco prima,  aveva aggredito la moglie e la nuora.

G.C., 42enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate nonché denunciato per danneggiamento seguito da incendio e lesioni personali.

Continua a leggere

Cronaca

Impatto fatale. Auto urta contro le pareti di una galleria e prende fuoco: carbonizzate due persone

Pubblicato

il

Incidente mortale avvenuto questa mattina sulla A29 Palermo-Trapani. Il drammatico impatto, ha provocato la morte di due persone. Secondo una prima ricostruzione, l’automobilista, ha perso il controllo dell’auto, mentre viaggiava da Palermo in direzione Trapani. Il veicolo, dopo aver impattato contro le pareti di una galleria, si è incendiato.

Le due persone a bordo, nonostante il disperato tentativo di uscire dalla vettura e salvarsi, non ce l’hanno fatta. Sul posto, sono giunti immediatamente i soccorsi per prelevare i resti delle due persone, insieme al medico legale. Pertanto, non sono ancora noti i nomi delle vittime, dovrebbe trattarsi di un padre e un figlio.

Continua a leggere

Cronaca

Uomo trovato morto all’interno del Parco Nazionale del Vesuvio: era uscito per cercare asparagi

Pubblicato

il

Era uscito per cercare asparagi ma non è più tornato. Si tratta di un 60 enne originario della provincia di Caserta, che nel pomeriggio di ieri, ha perso la vita mentre era in gita con la famiglia al Parco Nazionale del Vesuvio. In particolare, gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania, dopo una serie di ricerche, hanno rinvenuto il corpo dell’uomo in zona Massa di Somma, località Capriccio. I sanitari giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso, avvenuto per motivi ancora sconosciuti.

Pertanto, dopo l’autorizzazione del magistrato, la salma è stata trasportata a valle per essere consegnata alle pompe funebri.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante