Resta sintonizzato

Senza categoria

CARDITO: Chiacchio contro le assunzioni a tempo indeterminato all’ufficio Tecnico e al Finanziario

Pubblicato

il

Cardito – Assunzione a tempo indeterminato di un dirigente all’ufficio tecnico e uno al Finanziario, è scontro in maggioranza. 

Spiega Pasquale Chiacchio, consigliere neo approdato tra le file del gruppo misto, dopo aver lasciato la maggioranza : “Da quanto emerge in queste ore, arrivano all’orizzonte ombre e sospetti. Infatti, il sindaco ha annunciato che farà partire sul personale una serie d’iniziative, tutte insieme, in modo da orientare la polemica sull’assunzione di staffisti e nascondere dietro quella polemica le vere operazioni politiche, chiamiamole così, che non rientrano nella sfera dell’efficienza amministrativa: l’assunzione di un dirigente all’Utc a tempo indeterminato”. 

Secondo Chiacchio la maggioranza vuole che la polemica dell’opinione pubblica si svolga proprio sugli staffisti, tentando di  “coprire” le vere operazioni: assunzione a tempo indeterminato del dirigente all’ufficio Tecnico comunale e di un dirigente all’ufficio Finanziario. Commenta Chiacchio: “Con tutto quello che è accaduto a Cardito in questi anni e pure nelle ultime settimane, nei settori più spinosi dell’Ente locale, non c’è da stare sereni. La priorità del Municipio non sono le assunzioni di dirigenti a tempo indeterminato e personalmente sono pure contrario perché ogni sindaco che arriva deve avere la possibilità di valorizzare professionisti di sua fiducia. Sbagliato tentare di blindare i due settori più importanti della macchina amministrativa”.

In seguito Chiacchio, si rivolge a Marco Mazza ed Enzo Amirante, assenze di spicco, tra le file della maggioranza, all’ultimo consiglio comunale, dove all’ordine del giorno c’èera proprio la discussione sulle assunzioni : “La politica sul personale dell’amministrazione è stata sempre un punto di discordia nella stessa maggioranza. Si pensi alle parole durissime nel contestare le decisioni assunte dalla vera “cabina di regia” della coalizione di governo sul personale dette in aula dai consiglieri Marco Mazza e Enzo Amirante, i quali sicuramente saranno coerenti con le loro dichiarazioni e le loro denunce contro gli sprechi e contro decisioni che non vanno nell’interesse collettivo”.
Conclude Chiacchio: “Sono convinto che l’influenza non fermerà gli spiriti liberi di chi pensa solo al bene di Cardito. In aula mi sono astenuto ribadendo di essere favorevole all’assunzione di personale a tempo determinato nello staff a patto che si privilegino delle professionalità riconosciute. Mentre ero e resto contrario sulla decisione nefasta di voler tentare di blindare l’Ufficio tecnico e l’ufficio Finanziario. Questa operazione va scongiurata”.  
Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica

La “Piattaforma Rousseau” perde isciritti

Pubblicato

il

La piattaforma più discussa degli ultimi 5 anni, sta avendo un calo legato alla privacy degli iscritti.

Nel ultimi giorni è diventato sempre maggiormente “rilevante l’elenco degli iscritti” a Rousseau; non invece, sottolinea la piattaforma sul blog, “gli iscritti stessi, considerati solo nominativi da ottenere”. La “preoccupazione di vedere violati i propri diritti”, ha così “spinto tantissimi a rivolgersi a noi” chiedendo “di non consentire il trasferimento dei propri dati”. E “in meno di 20 giorni oltre mille persone hanno deciso di disiscriversi dal M5s”

Continua a leggere

Senza categoria

Covid, approvata la proposta di Draghi: coprifuoco prolungato da subito alle 23

Pubblicato

il

Approvata all’unanimità nel corso della cabina di regia, tenutasi nel pomeriggio a Palazzo Chigi, la proposta del premier Mario Draghi riguardo al prolungamento del coprifuoco. Si passerà a stretto giro di posta dalle attuali ore 22 alle 23, mentre dal 7 giugno verrà ulteriormente prolungato fino alle 24. Inoltre, dal 21 giugno, si dovrebbe giungere al superamento totale del coprifuoco. Ecco poi le principali riaperture:

Ristoranti: Dal primo giugno ristoranti e bar potranno aprire sia a pranzo che a cena e anche al chiuso.

Matrimoni: I matrimoni potranno ripartire dal 15 giugno, ma con il ‘green pass’, ovvero la certificazione di vaccinazione o tampone per i partecipanti.

Palestre e piscine: Aperture delle palestre il 24 maggio, quella delle piscine al chiuso il 1 luglio.

Centri commerciali e mercati: Gli esercizi commerciali in mercati e centri commerciali, gallerie e parchi commerciali nelle giornate festive e prefestive riapriranno dal 22 maggio, nel primo weekend successivo al decreto legge Covid.

Manifestazioni sportive: La presenza di pubblico, a quanto si apprende da fonti di Palazzo Chigi al termine della cabina di regia, è autorizzata per tutti gli eventi e competizioni sportive dal 1 giugno all’aperto e dal 1 luglio al chiuso, nei limiti già fissati (capienza non superiore al 25% di quella massima e comunque non superiore a 1000 persone all’aperto e 500 al chiuso), e non più limitatamente alle competizioni di interesse nazionale.

Continua a leggere

Senza categoria

Oroscopo. I consigli di Paolo Fox per lunedì 17 maggio

Pubblicato

il

Quest’oggi ha inizio una nuova settimana, ma quali sono i consigli di Paolo Fox per i segni dello zodiaco? Ecco cosa suggerisce il noto astrologo.

Ariete: Conviene affrontare un problema d’amore ma solo nel pomeriggio. Nel lavoro è arrivato il momento di metterti in gioco: fallo.

Toro: Periodo così così per l’amore: è il momento di rimettere in sesto il proprio rapporto. Nel lavoro in questi giorni potrai affrontare le cose ed avere successo.

Gemelli: Oggi sei un po’ burbero al mattino, nel pomeriggio però torna la voglia d’amare. Nel lavoro, se ci sono problematiche economiche potrebbe arrivare una bella notizia.

Cancro: La Luna è favorevole, se ci sono stati problemi potrai superarli. Nel lavoro è probabile che avrai tanta voglia di cambiare vita, far cose nuove: oggi intanto comincia sfruttando la mattinata.

Leone: Se il tuo cuore è solo, il transito della Luna poterà qualche vantaggio. Nel lavoro le persone mature dovranno curare pratiche per pensioni o liquidazioni.

Vergine: Gestisci con attenzione i nuovi rapporti, ci vorrà del tempo prima di lasciarsi andare. Nel lavoro l’attività va a rilento, forse qualche progetto andrebbe abbandonato.

Bilancia: La Luna non è già contraria. Previsti rapporti interessanti con Leone e Acquario. Nel lavoro è una giornata adatta anche per i nuovi progetti.

Scorpione: In questi giorni la fiducia tornerà, anche se il periodo più intenso arriverà a giugno. Nel lavoro non tutto è chiaro, consiglio prudenza con i colleghi.

Sagittario: Nelle coppie che non vanno d’accordo, con Giove contrario, potrebbe arrivare in testa anche la voglia di separarsi. Nel lavoro Giove dissonante combina qualche ritardo.

Capricorno: La Luna è ancora opposta ma tornerà favorevole nel pomeriggio. Nel lavoro non tutto quadra, tu però sei una persona che riesce a far miracoli.

Acquario: Domani e fino a mercoledì sarai sopraffatto da stanchezza e nervosismo. Purtroppo la Luna non ti è favorevole e questo ingigantisce ogni piccolo problema 

Pesci: Comincerà una settimana valida, ci saranno ottime notizie nel lavoro, specialmente per chi lo cerca. Cambia il tuo stato d’animo se vuoi far felice il partner.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante